www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

AVELLINO. SPETTACOLO PER RAGAZZI AL TETRO ” GESUALDO” , TRA FIABE ED EROI IN MASCHERA

Posted by irpinianelmondo su febbraio 28, 2012

28.2.2012-E’ in programma per domani mattina (29 febbraio), alle ore 10, il nuovo appuntamento con “Teatro ragazzi”, decima edizione della rassegna dedicata al pubblico più giovane del Teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino. In platea bambini, insegnanti e famiglie, per una programmazione speciale, realizzata in collaborazione con l’Associazione culturale “Mister Punch” e con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Provinciale.In programma lo spettacolo “Bu Bu Settete”, dedicato ad un pubblico dai 3 ai dieci anni. Con l’ironia che li contraddistingue, gli artisti della compagnia “Teatro Pirata” di Jesi, grazie ai pupazzi e alle scenografie di Marina Montelli, ad una colonna sonora originale, creano magiche suggestioni e momenti indimenticabili in cui le paure più profonde e inconfessate si scioglieranno grazie ad un divertente gioco teatrale. Quanti sono disposti a confessare le proprie paure? Pochi, quasi nessuno. A volte basta una risata per vincere la paura! Ed è proprio questo il percorso che faranno due strani individui: il professor Aristide Menelao Fanfulla da Lodi, studioso di “paura” e il suo timoroso aiutante Miro Vladimiro.  Arriveranno al Comunale di Avellino centinaia di giovanissimi spettatori da tutte le scuole irpine,  dell’Inlingua-Kindergarten, dell’istituto comprensivo “Cillo Palermo” di Gesualdo, dell’istituto comprensivo “Francesco Tedesco” di Borgo Ferrovia, della direzione didattica di Serino, dell’istituto comprensivo “Alessandro Manzoni” di Mugnano del Cardinale, della Città dei Piccoli, dell’istituto comprensivo “Di Meo” di Volturara.  Per l’occasione foyer, platea e spazi del Gesualdo si trasformeranno in un luogo incantato, pensato a misura di bambino e ispirato alla fantasia. Ad accogliere gli ospiti speciali non ci saranno semplici maschere, ma tantissimi protagonisti del mondo delle favole, che accompagneranno i giovani ospiti nelle visite guidate al “Gesualdo”, per  scoprire il “dietro le quinte” e confrontarsi con attori e componenti della compagnia.  La rassegna “Teatro Ragazzi” (sette gli spettacoli in programma), giunta alla decima edizione, è diventata un appuntamento imperdibile per i giovani irpini. In dieci anni sono stati 41.585 gli spettatori e sono stati messi in scena 80 spettacoli di 49 compagnie teatrali.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: