www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

DISTRUTTA PICCOLA COLONIA DI ” PALMA NANA ” SUL COSTONE SALERNITANO

Posted by irpinianelmondo su marzo 1, 2012

1.3.2012-Questa Delegazione regionale di Altura Campania comunica che in seguito alle operazioni di messa in sicurezza con reti del costone roccioso sottostante l’albergo Lloyd’s Baia Hotel è stata distrutta una rara colonia di Palma nana (Chamaerops humilis).

Questa piccola palma presente sui costoni rocciosi della nostra penisola è protetta da una Legge della Regione Campania, la n. 40 del 25.11.1994 “Tutela della flora endemica e rara” pubblicata sul BURC n. 58 del 29.11.1994.

Purtroppo questa Legge non è bastata per salvare questa piccola e poco invasiva palma, monitorata da anni da Altura Campania.

La piccola colonia “storica” vegetava sul costone roccioso che guarda il porto commerciale di Salerno, era sopravvissuta ai bombardamenti alleati del 1943 nell’operazione Avalanche, nonché all’alluvione dell’ottobre 1954 e ad incendi e siccità estive, per essere distrutta ai giorni nostri per un banale lavoro di pulizia.

Un intervento più accorto avrebbe potuto salvare questa piccola, poco invasiva, rara pianta.

Il 2011 è stato l’anno mondiale della biodiversità.

A volte un piccolo intervento di tutela può servire ad essere in futuro meno “poveri”.

 

                                                                                  Il Delegato regionale Altura Campania

 

                                                                                         f.to Achille Cristiani

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: