www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

Informazioni

www.irpinianelmondo.it  NON E’ UNA TESTATA GIORNALISTICA

E’ un luogo di incontro dove si discute  di   informazione , politica ,   cronaca,   arte ,turismo,  enogastronomia   e molto altro ancora della   provincia  di Avellino e della Regione Campania. Un confronto serio ,civile e corretto .

Una “finestra” su tutto quello che succede  in Irpinia e  nel resto della regione . 

 Una  “luce” sui tesori , sulle ricchezze e sulle bellezze delle nostre terre.

irpinianelmondo.it non ha assolutamente scopo di lucro. Tutte le pubblicita’  che vedete sul nostro sito  sono totalmente gratuite ed hanno come  unico scopo quello di promuovere l’ Irpina  e le sue ricchezze

IL SITO  MANTIENE ESSENZIALMENTE LA CARATTERISTICA DI UNA  “FINESTRA” SULL’IRPINIA , SULLA PROVINCIA DI AVELLINO  E SULLA CAMPANIA. TUTTAVIA ABBIAMO  ALLARGATO L’ORIZZONTE  ANCHE  A LIVELLO NAZIONALE. NAVIGHIAMO SU INTERNET ALLA RICERCA DI FATTI , NOTIZIE E  CURIOSITA’   TRA LE “PIEGHE ” DELLA RETE PER ALIMENTARE DISCUSSIONI E DIBATTITI .

     Tutto quello che  c’è su Internet lo trovi qui, quello che non c’è  anche.

Annunci

27 Risposte to “Informazioni”

  1. Belfast said

    E’ on line http://www.irpiniaeconomia.it.
    Per tutti gli irpini nel mondo, il portale può essere un valido punto di riferimento per chi è interessato ai trend socio-economici che gravitano nel territorio della provincia di Avellino.
    IrpiniaEconomia.it si propone, infatti, come network di informazione ed analisi socio-economica. Al resoconto in tempo reale dei fatti economici provinciali, regionali e nazionali si affianca un’intensa e qualificata attività di analisi e ricerca economica sintetizzata all’interno di rapporti periodici direttamente consultabili dagli utenti.
    Il portale è gestito da professionisti che operano nel campo dell’informazione economica e comunicazione d’impresa.
    Per chi volesse consultare: http://www.irpiniaeconomia.it.

  2. bibomedia said

    🙂

  3. Gianluca Capiraso said

    http://irpiniatiamo.wordpress.com

  4. colibri said

    E’ online http://www.iocolibri.it sito dove si parla di emigrazione e problemi del nostro SUD, si cercano di promuovere iniziative.
    Il sito ha anche una sezione news e non mi dispiacerebbe linkare questo spazio web.
    Se vi interessa contattatemi.

  5. cari amici, visitate e fate visitare il sito della web tv irpina http://www.telealtairpinia.it
    grazie –
    Salvatore P.

  6. sperando di non esser considerato inopportuno segnalo qui (non ho trovato una mail di contatto) l’evento che ho organizzato a Firenze, ospite uno chef Irpino

    Solo per LUNEDI’ 12 maggio sarà ospite uno chef irpino, Giovanni Mariconda, il cui ristorante è da anni presente nella guida OSTERIE D’ITALIA (slow food) (Taberna Vulgi di santo Stefano del Sole – AV).
    Venite numerosi e fate venire, la serata è aperta a chiunque sia cultore della materia 😉
    Lunedì 12 maggio (h 20,30 – raccomandiamo la puntualità, la cena sarà impegnativa), presso l’elegante ristorante i Chiostri del Grand Hotel Minerva in piazza santa Maria Novella a Firenze potremo degustare un menù, ispirato alla stagionalità primaverile ed ai prodotti irpini, a base di
    – aperitivo ed i pani di casa Vulgi
    – ANTIPASTI fave e pancetta secondo casa Vulgi – zuppa di fagioli con carciofi al profumo del propio ripieno;
    – PRIMI PIATTI candele alla genovese di cipolla ramata giovane di Montoro – carbonara vegetale di asparagi;
    – LA MAIALATA (ovvero il secondo piatto di casa vulgi) – le patate paesane la scarola riccia in rinforzo;
    – DOLCI il babà e la zeppola calda zucchero e cannella.

    In abbinamento vini di vari produttori Irpini (i bianchi di A CASA di Enzo Ercolino, la nuova azienda dell’enologo dei Feudi di san Gregorio – vini rossi di Terredora e Villa raiano).
    Prezzo per i soci SLOW FOOD 40 euro, accompagnatori non soci 45 euro. Prenotazioni in segreteria
    Telefono 055 683360 segreteria@slowfoodfirenze.it

  7. antgri said

    Come mai non c’è uno spazio per la tecnologia, Informatica ed affini?

  8. Antonio said

    Ciao,
    sono capitato sul tuo blog, ho pensato di invitarti nella mia classifica per soli blog: migliorblog.it
    Anche io sono irpino 😉
    Un in bocca al lupo
    Antonio

  9. sdrummelo said

    Ottimo blog e gran successo 🙂 COMPLIMENTI! 🙂

    Anche io sono un irpino nel mondo e uso questo blog per affrontare tematiche inerenti la mia provincia e regione:
    lupoemigrato.wordpress.com

    L’attività era nata quando, con un gruppo di amici, abbiamo avviato il forum
    lupiemigati.forumfree.net
    con lo stesso scopo 🙂

    Tutti sono benvenuti: irpini e non, emigrati e non 🙂

  10. C’è anche uno spazio per la filosofia!!!
    http://www.noutopy.org/

  11. Ofantina è la prima pubblicazione, online ed offline, dedicata alla superstrada Ofantina e a chi la percorre. Info, curiosità, consigli e utilità, a servizio del viaggiatore.

    Ofantina, free press quindicinale, nasce per amore dei nostri luoghi, delle nostre strade e dei paesi e le persone che vivono la nostra Irpinia.

    La SS 7 Ofantina attraversa la Campania e la Puglia e la Basilicata, ed è una delle arterie principali della comunicazione stradale del Sud Italia. Centinaia di migliaia di veicoli ogni giorno attraversano la superstrada che collega L’Irpinia alla Puglia per finire nella Basilicata. In particolare con lo sviluppo delle infrastrutture della rete stradale irpina degli anni ‘90 l’Ofantina è divenuta la strada più percorsa e più importante d’Irpinia e probabilmente della Campania. Fondamentale per lo sviluppo economico della provincia di Avellino l’Ofantina nell’ultimo decennio ne è divenuta man mano asse fondamentale dal punto di vista logistico e sociale, posta al centro di un interesse mediatico sempre maggiore.

    La nostra pubblicazione indipendente, e quindi libera nei contenuti e nella linea editoriale, racconta la vita dell’Ofantina,dei suoi paesi e della comunità che giorno per giorno la percorre, dando voce a istanze e fatti che spesso sono ignorati dal sistema dei media locali.

    Il quindicinale cartaceo “Ofantina” è disponibile presso i distributori e le aree di servizio dell’Ofantina, e presso diversi punti ristoro e bar dei paesi dell’Ofantina.
    La voltà è quella di raccontare con puntualità le istanze del territorio, le richieste dei viaggiatori, e perchè no intrattenere e divertire chi lavora viaggiando.

    Varie sezioni dalla viabilità alla sicurezza sulla strada,dal turismo alla politica, dalla gastronomia agli approfondimenti sui temi della salute, auto, moto, e nuove tecnologie.

  12. Non sapevo di questo blog che trovo ottimo.
    Se vi va di ragionare e discutere di Ambiente e dintorni vi invito su Greenopoli (www.greenopoli.it) il Portale della Sostenibiltà e della Condivisione senza permesso di soggiorno!

    Un caro saluto a tutti
    Giovanni De Feo

  13. Ragot said

    Ciao a tutti…io non sono proprio un irpino purosangue, ma ho passato una buona parte della mia infanzia da quelle parti, è davvero bello quello che fate e un po’ nello stesso spirito ho voluto creare un blog sugli italiani a parigi.
    E’ ancora in fase embrionale evidentemente…per il momento sono su blog spot…
    se vi va di agggiungere discussioni o commenti il mio blog apre uno sguardo ironico e disincatato sulla vita quotidiana parigina, mettendo in luce le bizzarrie, le stranezze e soprattutto le differenze culturali far gli italiani e i francesi, viste con l’occhio critico e forse un po’ cinico di un italiano a parigi…
    Allora se siete interessati…
    Leonardo

    http://italianoaparigi.blogspot.com/

  14. alessandra said

    Ciao

  15. alessandra said

    aaaaaaaaaaaaaa

  16. Antonio said

    Per chi volesse informarsi localmente ed in modo sicuro riguardo alla città di Avellino e Provincia, è nato un nuovo strumento di condivisione “Spe@King…” che potete trovare a questo .

  17. Antonio said

    Per chi volesse informarsi localmente ed in modo sicuro riguardo alla città di Avellino e Provincia, è nato un nuovo strumento di condivisione “Spe@King…” che potete trovare a questo indirizzo.

  18. rdroma said

    nel mio sito http://www.rdroma.wordpress.com vorrei raccogliere storie vere e vissute, in particolare una fotografica e personale degli irpini che direttamente o meno hanno subito calamità naturali, terremoti, frane, alluvioni.
    Lo stesso vale per le zone dell’aquilano, qualsiasi racconto verrà pubbicato e si precisa che la recenzione avverrà esclusivamente su offese o parole improprie quaora dovesse capitare lo scherzoso di turno.
    W l’Ofanto e le persone.

  19. aiutatemi a redere trasparente una vicenda che è stata insabbiata il 9 05 2008 mio marito vito daniele è stato travolto da un tir durante un controllo della guardia di finaza il tenente che ha fermato vito si chiama russo roberto e il suo superiore mario imparato guardate la puntata di mi manda rai tre del 30 01 2009 intitolata una morte eevitabile vi lascio il mio numero 0804530157

  20. vernier gianfranco said

    vorei altri 100 brunetta per cercare di salvare il salvabile

  21. Renato said

    Ho letto che Antonio di LIETO è il responsabile regionale. Posso avere il suo numero di cellulare per eventuali contatti politici., per organizzare anche il Piemonte per le prossime elezioni diMarazo?
    Grazie.
    In attesa di un vostro gentile riscontro invio distinti saluti.
    Renato Marangon
    cel. 3472773436
    e-mail:renato.marangon@alice.it

  22. GìANNA said

    CìAOOOO VìVO A BREMA !!! HAHAHA!!__________ 🙂

  23. federico.m. said

    UN GIORNO, FORSE PRESTO. VI INVIERO’ IL MIO CURRICULUM……….
    ( VI ANNUNCIO FIN DA ORA CHE NON HO STUDIATO) PERO’ DATO CHE LA
    SORTE HA DECISO PER ME’, DI DOVER SORVEGLIARE DETERMINATI
    TIPI DI PERSONE PER MOLTI ANNI!!!
    TUTTA LA LORO IPOCRISIA E FALSO CINISMO!!!!
    ” attenzione” ragazzi e donzelle state alla larga da certi Professori!!!
    altrimenti vi ritroverete con il sedere ROTTO !!!!!
    VE LO DICE (FEDERICO) l’ANIMA BUONA!!!!!!!

  24. we ciau

  25. pierpaolo said

    io foglio a giocare oon miei amiggi

  26. sandro said

    ciao io sono sandro e non ho capito bene che portale siete ma ho letto che date anche informazioni sul lavoro?
    bhè io cerco lavoro sono sposato ed ho 2 bambini ,lavoro part time ,solo il fine settimana e cercherei qualcosa di più duraturo o almeno più costante.Sono un cassiere e in tutti questi anni ho fatto un pò di tutto da addetto alle vendite ,a magazziniere e scaffalista.Cerco qualunque cosa se potete aiutatemi.Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: