www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

CONTATTACI

Con la nuova meil irpinianelmondo@gmail.com  puoi contattarci , scrivere, inviarci un tuo articolo, segnalare fatti , eventi , manifestazioni, sagre , feste etc… .Puoi segnalarci  eventi culturali, politici , sociali, sportivi, musicali  e ricreativi . Ed ancora , seminari, dibattiti, forum  etccc. Insomma  ogni  fatto che abbia una rilevanza   utile ad  arricchire il confronto e la discussione .

E’ possibile inserire GRATUITAMENTE  anche  brevi  notizie  che intendano diffondere informazioni pubblicitarie  su locali pubblici,  attivita’ commerciali , agriturismi,centri sportivi etc..  della  provincia di Avellino . Queste informazioni saranno diffuse compatibilmente con la disponibiiltà del sito . 

E’ evidente che tutti i contatti dovranno essere improntati ai principi di serieta’ , correttezza ed affidabilità .Non devono essere assolutamente lesivi dei diritti altrui .

Annunci

147 Risposte to “CONTATTACI”

  1. angelo said

    volevo sapere se nella pubblica amministrazione un dipendente che presta servizio esterno (vigile urbano) puo’ avvalersi con un certificato medico che certifica la non idoneita’ ai servizi esterni proseguire per tutto il resto della sua carriera restando comodamente negli uffici togliedo risorse importanti all’esterno.
    Grazie

  2. rosanna said

    E da poco che conosco il vostro sito e lo trovo interessante scrivo da s.andrea di conza sono mamma di tre bambini.Sono interessata a sapere se uscirà il bando per gli osa nelle scuole superiori e fra quando tempo.La ringranzio per il tempo che mette a disposizione.Saluti Rosanna

  3. irpinianelmondo said

    Per Angelo ( servizio esterno Vigile Urbano)
    Si da’ per scontato che il certificato medico sia valido a tutti gli effetti.Cio’ premesso il Vigile Urbano in questione , per ragioni di salute, non puo’prestare servzizio esterno. E’ evidente che il Comandante di VV.UU a questo punto dovrà assegnare al vigile un carico di lavoro e delle mansioni da svolgere negli uffici. In caso contrario sarà il Comandante a farsi acrico di tutte le responsabilita’ connesse e conseguenti al mancato utilizzo di risorse umane.
    (PS : si precisa che la presenete risposta non costituisce parere avente carattere legle , ma rappresenta una pura, libera ed autonoma interpretazione della redazione)
    Continuate a seguirci
    Grazie . Irpinianelmondo

  4. irpinianelmondo said

    Per Rosanna ( Bando OSA ),
    Il bando per il reclutamento del personale OSA e’ predisposto dall’Ente Provincia. Comne e’ noto la Provincia di Avellino e’ stata Commissariata. Dal 9.7.2008 non c’e’ piu’ La Presidente De Simone e non esistono piu’ Assessori e Consiglieri Provicniali . Da quella data si e’ insediato il Commissario Prefettizio Dr. Vincenzo Madonna. La questione, dunque , e’ nelle mani del Commissario .Tuttavia irpinanelmondo segue con attenzione la vicenda e informerà i suoi lettori non appena vi saranno nuove notizie.
    Continuate a seguirci . Grazie
    irpinianelmondo.it

  5. 18° SAGRA DELLE PENNE ALLA BOSCAIOLA CON PORCINI E PRODOTTI TIPICI LOCALI

    dal 28 al 31 Agosto 2008

    TORELLI DI MERCOGLIANO (AV)

  6. festa candida said

    DAL 12 AGOSTO AL 26 A CANDIDA SI POTRANNO DEGUSTARE PIATTI TIPICI LOCALI. E INFINE IL 27 AGOSTO CI SARA’ GIANLUCA GRIGNANI IN CONCERTO

    NON MANCATE…………

    CANDIDA (AV)

  7. dario said

    ciao a tutti, sicuramente non è il posto giusto dove scrivere ma ho una domanda da porre a tutti gli amici del web in quanto ho dei grossi dubbi sui miei diritti lavorativi dopo questa famosa legge.
    premetto che lavoro presso una struttura anomala in quanto appartiene ed è considerata privata ma è momentaneamente gestita dallo stato (sala bingo sotto amministrazione controllata)-
    il nostro amministratore ci ha informati che per quanto riguarda i giorni di assenza per malattia di uno o due giorni non ci sara retribuito nessun centesimo mentre da tre giorni in poi ci sara retribuita parte delle giornate meta dall’imps e meta dall’azienda stessa; mi sempre un’assurdita e una cosa fuori dal normale.
    c’è qualcuno (tipo qualche sindacalista) che puo darmi informazioni ulteriori sul mio problema? grazie

  8. Emanuela said

    COMUNICATO STAMPA
    CIRCOLO DEI DEMOCRATICI DI GUARDIA LOMBARDI

    Pregasi pubblicare il contenuto della seguente lettera.
    Distinti saluti.

    Lettera aperta al Segretario Provinciale PD Franco Vittoria

    Egregio segretario, nella qualità di coordinatore del PD di Guardia Lombardi, in questa sede, mi permetta di esporle il nostro dissenso riguardo la metodologia utilizzata per la composizione del c.d. governo orizzontale.
    La questione non nasce in relazione ai nomi inseriti nelle rispettive posizioni. Potenzialità e competenze che non ci permettiamo di mettere in discussione. Quello che colpisce è la portata di tali decisioni.
    Parliamo di un rilievo critico sul versante della collegialità che, in questa fase, sembra essere venuta meno provocando un parziale scollamento e dissenso tra gli stessi sostenitori locali del PD.
    Decisioni prese, a nostro modesto avviso, senza tenere in alcun conto le valutazioni o le indicazioni dei direttivi locali, o per lo meno di quelli che non contano nel c.d. “gota provinciale”. Forse, in questo, Guardia Lombardi, detiene l’infelice primato.
    Il nostro circolo, nato in un clima decisamente difficile, è composto da persone che, in maniera attiva, si interessano delle problematiche di maggior impatto sociale. Interesse ed azione, uniti in una simbiosi essenziale, che non portano ad aspirazioni individualiste. Nessuna tendenza ad inserirsi nelle prime fila della nomenclatura di partito. Uomini e donne che, pur esponendosi iure proprio sullo scenario locale (con non poche conseguenze che, in questa sede, non è il caso di evidenziare) intendono l’appartenenza politica come passione ideologica, rilanciando, a tattiche solitarie, azioni di squadra senza mediazioni, a impatto diretto.
    Non molti giorni fa, nella convocazione che lei stesso fece ad Andretta, dei Sindaci e delle forze politiche, riguardo il problema della discarica, ero anch’io tra la gente ad ascoltare il suo intervento. Ho apprezzato la sua linea di intervento e condiviso le sue affermazioni riguardo “le scelte condivise” rispetto a problemi che riguardano, non questo o quel partito, ma l’intera società civile. Per questo mi sembra un eufemismo parlare oggi di scelte fatte senza condivisione.
    La nostra richiesta, sia chiaro, non è quella di condividere tout court e scegliere all’unanimità, ma almeno di capire il perchè queste scelte vengano prese. Capirne la genesi e quali caratteristiche i soggetti devono avere per ricoprire determinate posizioni. In un istante ci siamo trovati catapultati nel passato, quando le decisioni e le scelte si dovevano subire per amore del partito, con conseguenze che, il più delle volte, hanno fortemente penalizzato il nostro territorio ed il tessuto sociale connesso. Non solo come esponenti di un partito ma come cittadini abbiamo il diritto di essere informati e questa informazione deve esserci fornita in modo semplice e chiara oltrechè diretta ed immediata.
    Senza tali requisiti le stesse potrebbero dare vita ad una serie di incomprensioni e ombre facilmente sfruttabili da chi fa della demagogia e del populismo le sue armi migliori.
    Saper comunicare le cause e i ragionamenti che hanno portato a prendere determinate decisioni è importante, in un paese democratico. Consideriamo questo il mordente da utilizzare per dare nuova evidenza a tutti i circoli locali, indistintamente, che devono avere voce e soprattutto possibilità di indirizzo.
    Altrimenti, se la politica vuole ritornare alla disfida del bacino elettorale noi non ci sentiremo rappresentati e non saremmo certamente in grado di affrontare le lotte politiche se lo strumento che ci viene dato non è l’ecclettismo.
    La nostra è una semplice richiesta di partecipazione dalla quale sviluppare un ragionamento sano e propositivo.
    Ribadiamo che, senza scelte condivise non c’è futuro. Senza consapevolezza non può esserci rinnovamento democratico e senza questo, il dialogo con la popolazione, soprattutto con tutti quelli che si sentono orfani di una ideologia innovativa e progressista, non ha vocaboli comunicativi e comprensibili.
    Tutto resta ancorato nella solita ottica di partito. Vorremo avanzare verso “processi decisionali inclusivi”, secondo la linea Veltroniana pura, facendo riferimento a percorsi di decisione pubblica complessi, per il numero degli attori coinvolti che sia il più ampio possibile.

    In presenza di tali condizioni l’approccio di tipo inclusivo da sicuramente enormi vantaggi. Essi anticipano i potenziali conflitti e fanno uscire allo scoperto le opposizioni, che potrebbero manifestarsi successivamente, facendo nascere, il più delle volte, malcontento sociale. In questo senso le decisioni diventano basi di interazione culturale, scontro e critica propositiva nella modifica del progetto sociale a 360 gradi. Osservazioni di differente approccio ai problemi che si distanziano anni luce dal tradizionale scenario politico, incrementando e migliorando le relazioni tra i partecipanti.
    Ciò significa che la partecipazione alle scelte c.d. di rilievo pubblico dovrebbe essere aperta a tutti coloro che hanno interesse per la questione in oggetto, in questo i circoli sono parte in causa. La sfida consiste, a ben vedere, nel riuscire a “riunire il mondo in una stanza” con una fase di ascolto che sia preordinata alla scelta e decisione finale.
    Un aspetto, questo, da tenere sempre ben presente.
    Sulla mappa degli attori presenti nello scenario politico attuale, la mobilitazione intorno alle scelte, a favore o contro, riguarda le diverse poste in gioco della situazione in esame. Intendiamoci, noi non aspiriamo a ricoprire ruoli primari, a discapito di questo o quel personaggio, ma vogliamo anche noi, nell’ottica della proficua collaborazione ed interazione politica, dare il nostro modesto contributo in maniera diretta. Vogliamo integrarci nel tessuto connettivo del partito, vogliamo essere cellula appartenente all’organismo e non semplicemente qualcosa, di non ben definito, da mettere e togliere all’occorrenza.
    Proprio in quest’ottica della “integrazione” il circolo del Pd di Guardia ha promosso un blog interattivo su internet – aperto a tutti coloro che si sentono in linea con le idee riformiste del PD – e darà vita ad un mensile locale (fra pochi giorni in stampa) che faccia della comunicazione il cardine del sistema nella sfida proposta del “costruiamo insieme”. Senza questo pilastro la politica può collassare al primo accenno di contestazione sociale se gli individui che dovrebbero farne parte diventano spettatori di un cinema muto dove la regia ha già deciso chi deve ricoprire il ruolo da protagonista.

    Avv. Emanuela Sica -Coordinatore del PD di Guardia Lombardi

  9. michele said

    mio padre è il migliore infermiere professionale di tutti nonostante sia iperteso è sempre a lavorare lui sicuramente rientra fra i 100 migliori dipendendi pubblici di tutta la penisola! alfredo m

  10. Avv. Salvatore La Bella - Prato said

    Al Sig. Ministro
    Vorrei portare a Sua conoscenza che i fannulloni sono rappresentati non solo da quelli che non si recano al lavoro o che abbandonano il posto di lavoro per il disbrigo di affari personali, ma anche da quelli che fanno in modo che l’utenza non possa loro rivolgersi. Faccio un esempio.
    La metà almeno degli Uffici Giudiziari in Italia non è mai raggiungibile telefonicamente. La ricerca dei numeri telefonici sui siti web da per la gran parte come risultato numeri telefonici non più esistenti. Ma non basta. Nella gran parte dei casi, quando il numero è quello giusto, nessuno risponde al telefono.
    Emblematico il caso in cui il sottoscritto è dovuto partire da Prato per comunicare con una Cancelleria del Tribunale di Siena. Infatti dopo un’ora di tentativi mi sono dovuto recare in macchina al Tribunale di Siena: nel frattempo la mia segretaria, ininterrottamente, ha continuato a tentare di comunicare (numeri di centralino compreso). Al mio arrivo la Cancelliera appena mi ha sentito dire che mi sono dovuto partire da Prato (distanza 100 Km.circa) per avere una informazione da questo ufficio ho visto la stessa prendere la cornetta e posizionarla sul ricevitore. La giustificazione è stata che altrimenti non potevano lavorare!
    Per curiosità vi informo che la telefonata mi avrebbe risparmiato 200 Km. di viaggio in macchina, una mattinata di tempo perso (io e la segretaria) e una “incazzatura” permanente per l’intera giornata.
    Spero che la mia esperienza, purtroppo non la sola ma una tra le più significative, possa esserLe di aiuto per capire meglio quali sono le disfunzioni del sistema della Pubblica Amministrazione. Tuttavia scrivo la presente oggi per l’ennesima “incazzatura” datami dal fatto che da tre giorni cercavo di mettermi in contatto con il Giudice di Pace di Pietrasanta, il telefono lo avevo rilevato dal sito internet e tale numero, ho scoperto oggi, regolarmente, non essere più da oltre un anno quello esatto! Non solo, giovedì, recatomi (in orario di apertura pomeridiana) all’Agenzia delle Entrate di Prato per avere informazioni circa la registrazione di un contratto di locazione, recatomi su invito dell’uscere al primo piano non ho trovato nessuno in tutti gli uffici di quel piano. Mi sono trovato costretto a ritornare dall’uscere il quale gentilmente, pur non essendo di sua competenza, mi ha fornito modulo, importo e codici per eseguire la registrazione.
    Viva l’Italia!

  11. La Piccirella Noleggi said

    La Piccirella Noleggi è una ditta di autonoleggio che con questo messaggio mette a vostra completa disposizione i suoi servizi che avrete modo di cono scere contattandoci ai seguenti numeri telefonici cell. 3289422588 oppure 3481202295 oppure tel/fax 0882453845 e Mail: lapiccirellanoleggi@yahoo.it servizi navetta per il convento servizio autonoleggio per stazioni areoporti e porti navali per tutte le destinazioni ecc. sempre attivi 24 ore tutto l’ anno grazie fiduciosi in un vostro contatto vi offriamo su due salite al convento la terza è gratis a presto

  12. esposito domenico said

    vorrei votare contro il dolo alfano , dove trovo il banchetto per la raccolta firme a napoli, in quale zona. spero zona vomero piazza vanvitelli.

  13. francesco said

    Sono un docente di istituto superiore in possesso di causa di sevizio dal 2001,riconosciuto nella tabella A categoria 8 Mis./Max Recentemente il mio D. Scolastico mi ha comunicato che tale tabella non rientra nei benefici.Ho letto attentamente la normativa che a mio avviso non cita alcuna tabella per eventuali decurtazioni dello stipendio ma parla solo di causa di servizio, quindi ritengo errata la sua interpretazione.Effettivamente la decurtazione non viene applicata a secondo della tabella in cui si è menzionati?

  14. francesco said

    Dal 30 ottobre 2008, IN TUTTI I 119 COMUNI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO E NELLE SCUOLE DELLA CITTA’ è stato DISTRIBUITO IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA, PROMOSSO DALLA PROVINCIA DI AVELLINO, INTERVENTO FINANZIATO DALL’UNIONE EUROPEA CON IL FERS NELL’AMBITO DEL P.O.R. CAMPANIA 2000-2006 – MISURA 1.7 AZIONE C – SISTEMA REGIONALE DI GESTIONE E SMALTIMENTO RIFIUTI.
    SI TRATTA DI UN POSTER 50 X 70 CM REALIZZATO DA UNA PRESTIGIOSA FIRMA DEL MONDO ARTISTICO IRPINO, IL PITTORE FERNANDO MASI.

    L’OPERA “ IRPINIA” DEL MAESTRO FERNANDO MASI IL LUPO MASCOTTE DI ALESSIA BELLOFATTO

    A TERGO DEL POSTER , LA MASCOTTE DELLA RACCOLTA IRPINA, CREATA DALLA QUATTORDICENNE ALESSIA BELLOFATTO, ALLIEVA DEL LICEO D’ARTE “DE LUCA” DI AVELLINO FA DA GUIDA ALLA CORRETTA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI.
    IL CONNUBIO ARTE – AMBIENTE, per sensibilizzare GLI IRPINI ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA, E’ UN INVITO ALLA SALVAGUARDIA DELLA NOSTRA PROVINCIA, DIFATTI LO SLOGAN CHE PRESENTA TUTTO IL LAVORO RECITA:
    La verde Irpinia è la nostra terra
    bella, fertile, ricca di storia, arte cultura e
    tradizioni
    collaboriamo anche noi a renderla più
    vivibile e accogliente

    FACCIAMO LA DIFFERENZA

    AVELLINO 30 OTTOBRE 2008

  15. francesco said

    NEWS

    LO ZOO di Alessia è il nuovo calendario 2009 disegnato dalla giovanissima artista baianese.
    Il titolo molto eloquente parla dei nostri “ piccoli grandi amici animali”, dell’ambiente che và salvato e di uno spot per sensibilizzare tutti alla raccolta differenziata.
    Realizzato su carta interamente riciclata per i tipi della Poligrafica Ruggiero di Avellino, il calendario illustrato da Alessia Bellofatto giunto alla terza edizione, è diventato un appuntamento atteso, un oggetto di culto.
    I disegni originali e il calendario saranno presentati in dicembre nel salone dell’ Istituto – Liceo d’Arte “ P.A. De Luca” di Avellino dove Alessia frequenta il secondo Liceo e al Centro di Riabilitazione Australia per l’occasione della festa di Natale organizzata per e dai piccoli pazienti del centro.
    Come per le precedenti edizioni, anche quest’anno, oltre al messaggio artistico e ambientale non mancherà la solidarietà al mondo dei bambini e in particolare alla ricerca.
    infoline: 340.4631124 e-mail: alessiabellofatto@alice.it

  16. KEVIN said

    CIAOOOOOOOOOOOO

  17. KEVIN said

    SECONDO ME E BELLO
    CIAO

  18. KEVIN said

    CHI CE
    A
    LELUIA

  19. murgia sergio said

    Aiutatemi……..Genitore di docente ” itp ” di terza fascia laboratorio C150 scopre dopo due mesi dalla fine dell’anno scolastico 2007/08 che due docenti aspiranti a suplenza inserite nella stessa gradutoria d’istituto in cui il sottoscritto le precede hanno lavorato per tutto l’anno scolastico 2007/08 dividendosi una cattedra senza che il sottoscritto venisse chiamato dall’istituto sia con fonogramma sia con telegramma.
    Lo scrivente chiede se può fare ricorso chiedendo che gli venga attribuito il punteggio e la retribuzione per tutto il periodo, e l’annullamento del punteggio delle docenti che anno lavorato senza averne diritto. Grazie

  20. raffaele said

    Egrego Sig. Murgia. Il primo consiglio che posso darle, è quello di accertarsi dell’effettiva illegalità nel conferire tali incarichi con un sindacato.Poi presenti ricorso scritto al Dirigente Scilostico interessato il quale è tenuto a risponderla.
    Se la motivazione che darà, non sarà esaustiva, intraprenda un’azione legale. Se il verdetto che sarà emanato, le sarà favorevole, il Dirigente Scolastico,pagherà in prima persona, il risarcimento economico a lei per il danno subito, e provvederà all’erogazione delle competenze stipendiale ai docenti supplenti,
    ed infine l’ente Statale le riconoscerà il servizio giuridico(punteggio)per il tempo che avrebbe dovuto lavorare.
    Per quanto riguarda i docenti supplenti il servizio sarà riconosciuto, in quanto hanno prestato effettivamente sevizio.
    Grazie Rag.Raffaele RSU Scuola.

  21. Luigia said

    sono un DSGA dell’Abruzzo, vorrei porre questo quesito: alla luce delle nuove normative ,se un dipendente dell’Istituzione scolastica si assenta dal servizio per malore o per terapie , le ore di assenza devono essre recuperate? non ho trovato esaurienti spiegazioni in merito.
    grazie .

  22. Noè said

    prova

  23. raffaele said

    X la Sigra.Luigia. il quesito che lei pone, è regolato nell’articolo 16 del CCNL 2006-09,senza nessuna variazione interpretataiva.
    RAFFAELE

  24. Luigia said

    luigia dsga pone un’altro quesito: se un dipendente si assenta per gg. 10 ( malattia del figlio 1-3 anni )è obbligatorio l’invio della visita fiscale da parte dell’amministrazione.
    Nel certificato medico deve essere specificata la diagnosi che esula la permanenza della madre a rimanere in casa con relativo reperimento nelle fasce orarie ?
    Ringraziando per la tempestiva risposta al quesito precedente, si porgono distinti saluti

  25. luca said

    ma la sclerosi multipla non è SLA !

  26. costello said

    caro direttore,e possibile che lei parlare a Angel Provenzano,e lui dire,che vorrei uno giorno l’incontrare,per lui parlare,sono francesa,47 anos,vivere a parigi,grazie,no sono “giornalista”,vorrei semplice lui parlare perche ce che lui detto e intelligente,ciao,Pauline

  27. Lucia said

    Caro ministro siamo un associazione di disabili, con questi tagli che state facendo poi di conseguenza poi i comuni tagliano alla fascia più debole, in questa settimana ci hanno detto che ci tolgono la percona che veniva 2 ore una volta la settima a portarci fuori perchè non abbiamo nessuno .. se rivogliamo la persona del servizio civile dobbiamo pagarla e soprattutto cerlarla da noi.
    Ora mi chiedo noi che siamo 2 fratelli con una patologia grave che è la Distrofia Muscolare, come la troviamo? Lo facciamo con la forza del pensiero?
    Noi stiamo in Toscana presso il Comune di Prato Vi prego fate qualcusa!
    Ci state segrando ancora di più è una vergogna .. ed io ancora ho la forza di poter comunicare .. ma chi non può farlo muore solo come un cane. Lucia

  28. NICOLA said

    E pura curiosità,mi rivolgo alla Gentile direzione del Blog:Le E-mail inviate visto il Loro contenuto serve solo a esprimere le proprie opinioni oppure verranno tramite altre Vie reinerizzate:per esempio al Presidente Berlusconi,visto che:almeno per quanto ho potuto costatare non ci sono mai riuscito.Facendo presente che trà 40 Giorni circa in Sardegna ci saranno le Votazioni,ma credo che di questo passo per il PDL,anche questa volta le perderanno,persone nelle mie condizioni c’è ne sono molte.Più volte ho scritto al Ministro Sacconi:risposta ricevuto da:CONTATTO 3 con la Frase:ABBIAMO INVIATO LA SUA RICHIESTA ALLA SEGRETERIA DEL MINISTRO SACCONI LA QUALE PRENDERA’ CON CUR IL SUO CASO PER UN EVENTUALE INTERVENTO:Distinti Saluti
    Io credo che dopo CINQUE MESI sarebbe dovuto succedere qualcosa o perlomeno scrivere e dire semplicemente:detto in Gergo:EGREGIO SIGNORE SI ARRANGI,IN QUANTO NON POSSIAMO INTERVENIRE:Almeno uno si mette il Cuore in Pace e si Arrangia Diversamente,Voi cosa ne pensate??

  29. Giovanna Oggiano said

    pongo un quesito: dipendente pubblica (impiegata) afflitta da L.E.S. con invalidita del 67% . mensilmente devo assentarmi 2 giorni dal lavoro per eseguire le indispensabili visite di routine. tali assenze per visita medica specialistica, mi devono essere considerate come giorni di malattia oppure dovrò prendere giorni di ferie?

  30. modestino said

    per (lirpinanelmondo) mi piace questo sito lo scoperto scausalmente.
    sono un collaboratorescolastico di anni 62
    domanda.convocazione a visita per accertamenti sanitari alla commissione medica periferica di Avellino.

    risultato. che cosa vuol significare questa diagnosi.
    per le infermità di cui al giudizio diagnostico,idoneo alle mansioni della qualifica professionale con divieto di movimentazione di carichi pesanti.
    grazie per la risposta.

  31. Domenico said

    Sono un collaboratoe scolastico ho un probblema che si pone ogni anno,nel peiodo delle attività didattiche se richiedo ferie o recuperi dell’anno scolastico precedente per motivi personali il DGSA e il DS mi obbligano a venire a scuola per effetuare le pulizie dei reparti.Posso rifiutare a tale richesta o c’è qualche normativa che mi obblighi ad eseguire tale richesta? La ringrazio anticipatamente.

  32. rita said

    Gent. sig. Raffaele
    sono una dipendente della pubblica amministrazione e devo sottopormi ad una colonscopia in ospedale. L’ufficio personale vuole la richiesta dell’esame rilasciata dal mio medico curante, ma la richiesta l’ha fatta direttamente il chirurgo che mi deve operare all’interno della struttura ospedaliera. Non è sufficiente il certificato che esibirò dopo l’esame rilasciato dall’ospedale? Questo giorno mi verrà decurtato?
    Grazie – Rita

  33. POLIGNANO A MARE PAESE TURISTICO SOLO SULLE CARTE ,IMPOSSIBILE PRESENTARE PROGGETTI

  34. domenico said

    Le pongo nuovamente la domanda la prego di rispondere.Sono un collaboratore scolastico,nel peiodo delle le attività didattiche se faccio richiesta di ferie o recuperi inerenti all’anno scolastico precedente per motivi personali il DGSA e il DS mi obbligano a venire a scuola per effetuare le pulizie dei reparti.Posso rifiutare a tale richesta o c’è qualche normativa che regoli tale richesta? La ringrazio nuovamente.

  35. Peppe said

    Salve ho saputo che il 23 febbraio, in Avellino, ci sarà un incontro di rappresentanti della LEGA NORD con le categorie produttive. Volevo avere maggiori info circa il luogo e l’ora dell’appuntamento. Grazie.

  36. mariolino coviello said

    ciao, vorrei che si parlasse di Bonito su “Irpinia nel mondo” perché ha dato i natali a Salvatore Ferragamo e perché si mangia benissimo e c’abbiamo anche un sindaco che è l’emblema di come si mangia

  37. irpinianelmondo said

    Per il Sig. Coviello.
    A parte la figura del sig. Sindaco verso cui (non conoscendolo) portiamo profondo rispetto, La invitiamo a trasmettere notizie ed articoli ,dettagliati e documentati, su tutto ciò che riguarda il Comune di Bonito, la sua storia, la gastronomia locale ed i suoi personaggi illustri come il grande Salvatore Ferragamo. Saremo ben lieti di pubblicarli.
    grazie
    irpinianelmondo.it

  38. Caro amico di Irpinianelmondo, curo il blog ENZO NAPOLITANO NEWS. Ti propongo un scambio link gratuito, poichè trattiamo tematiche similari. A me farebbe piacere. Se sei d’accordo il link del mio box-news è:
    http://enzonapolitano.wordpress.com/

    Cari saluti e buon lavoro. Enzo Naplitano

  39. antonella said

    vorrei sapere perchè mia madre di anni 71 a avuto la socialcard con 120 euro e poi dopo da gennaio ad oggi non gli e stato versato nient’altro solo le 120 euro a dicembre. Chiedo se e possibile avere spiegazione per quanto e accaduto,non e possibile che non vengano versati i soldi mentre le altre amiche di mia madre gli sono stati versati i soldi,quindi io vorrei sapere come fare e sapere perchè non gli sono stati versati più queste 40 euro,dal mese di gennaio le sarei molto grata se qualcuno e ingrato di potermi aiutare.

  40. miki said

    volevo sapere quando esce l’organico di diritto per la scuola elementare 2009-2010.GRAZIE

  41. Beatrice said

    Sono una delle poche persone che ha lavorato fino all’ottavo mese di gravidanza.Ho sempre fatto il mio dovere e mi urta i nervi avere a che fare con persone che non solo non lo fanno ma non lo sanno nemmeno fare. Sono veramente stanca di perdere tempo per uffici a sistemare il mio tabulato delle ore perchè l’addetta quando c’è in ufficio fa tutto tranne che il suo lavoro. Voglio incominciare a trattare le persone in modo sgarbato e scorretto come fa questa. Tanto ad essere competenti,corretti ed onesti non si ottiene proprio nulla.

  42. Luca said

    Salve vorrei pormvi il mio caso ,sperando in una vostra risposta
    Sono nato nell’aprile del 1953 e ho da poco passato i 35 anni di contributi.
    Tengo a precisare che da più di 28 anni lavoro presso un’istituto di vigilanza privata (servizio notturno) .
    Vorrei quindi sapere se tale servizio viene considerato usurante o se in un futuro verrà riconosciuto tale e innoltre , quanto tempo manca al mio pensionamento ? . . . grazie

  43. avendo scritto un commento e anche avendo ricevuto la conferma perche nn c’e?sara forse perchè dice la verita???

  44. il mio commento si riferiva all’omicidio di mio marito VITO DANIELE;fermato in autostrada per un controllo della guardia di finanza(tenente russo roberto)in condizioni di assoluta insicurezza tanto da provocare un incidente mortale.
    Mio maritio, con se aveva la biancheria da lavare e le foto dei nostri figli ma questo elenco non è stato fatto bisogna prendersi le propie responsabilità rendendo pubblico tutto anche quando si sbaglia tra i due,quello in uno stato di agitazione era il tenente perchè era convinto di aver fermato un delinquente tutto è avvenuto ad avellino.

  45. Felice Preziosi said

    Visitate il mio sito

    http://www.sisma80.it

    Felice Preziosi

  46. Marco said

    Bologna,

    Cari lettori,

    Da molto tempo vivo la mia vita con il desiderio di raccontare la mia storia passata e in parte quella attuale, questo perchè credo che quello che mi è capitato non è una cosa che accade ha tutti questo non è l’unico motivo che mi spinge ha volermi raccontare .
    La politica il lavoro l’amore ed altro si intrecciano in un’unico dramma di vita che d’improvviso mi violenta la vita una vita fino0 ad allora serena fatta di cose normali come tanti altri.
    Dopo anni e anni di lavoro riesco ad avere un notevole successo al punto da divenire l’ideatore e realizzatore di tante operazioni di marketing aziendale edi campagne pubblicitarie che fanno arricchire alcuni dei miei migliori clienti, clienti, che senza nessun motivo apparente si inpadronano della mia vita costringendomi ad accettare decisioni vergognose sotto il segno del ricatto e di atti vandalici commessi tanto per intimorirmi, ci sono riusciti al punto da farmi entrare in una profonda crisi che poi porterà alla separazione con la donna che amavo più della mia vitas da lì a poco un terribile male mi constringe ad un ricovero urgente durato un’anno .
    Doi po essere stato sottoposto …….entrai in coma ….chiamarono la mia mamma e dissero “Signora marco ha poche possibilità, si prepari al peggio”……
    se qualcuno crede che la mia storia possa suscitare interesse può contattarmi via e-mail

    saluti

  47. piero said

    desideravo sapere se questo contributo e’ valevole anche per una prossima natia nella citta’ di catania. grazie attendo vostra email

  48. ciro said

    INGRESSO GRATUITO

    VENERDI’ 26 GIUGNO 2009, ALESSANDRA CELENTANO SARA’ OSPITE DELL’ISTITUTO SUPERIORE di DANZA DIRETTO DAL MAESTRO CARMINE PAGANO.

    Data:
    venerdì 26 giugno 2009
    Ora:
    15.00 – 18.00
    Luogo:
    ISTITUTO SUPERIORE DANZA – AVELLINO
    Indirizzo:
    C.SO GARIBALDI, 43
    Città/Paese:
    Avellino, Italy

    infotel: 320.8863605

    Alessandra Celentano è l’insegnante di danza classica della scuola di Amici. E’ nata a Milano il 7/11/1966. Da bambina comincia a studiare danza con maestri di fama internazionale e si perfeziona all’Opera di stato di Budapest. Una prestigiosa carriera quella di Alessandra arricchita da premi e da collaborazioni con i grandi nomi della danza classica. È stata infatti prima ballerina all’Aterballetto diretto da A. Amodio e Maitre de ballet al Teatro Alla Scala sotto la direzione di E.Terabust; Maitre de ballet al Teatro dell’Opera di Roma sotto la direzione di A. Amodio; Maitre de ballet al Teatro Comunale di Firenze per il Maggio Danza sotto la direzione di E. Terabust.Maitre de ballet al Teatro S. Carlo di Napoli sotto la direzione di Elisabetta Terabust. Col tempo acquisisce le competenze che la portano a cimentarsi anche con l’insegnamento. Diventa infatti docente ai corsi di perfezionamento professionali di Danza a Reggio Emilia per giovani danzatori.Caratterialmente Alessandra si definisce una persona solare, allegra ma anche piena di responsabilità: “mi piace molto giocare sia nella vita che nel lavoro ma senza perdere di vista la professionalità e la serietà delle cose che faccio”. Alessandra crede ciecamente nel valore della famiglia e, nei rapporti con gli amici, spontaneità e sincerità devono essere dei requisiti indispensabili.Il suo sogno più grande è quello di vedere felici tutte le persone a cui vuole bene.Alessandra adora viaggiare e, tra i tanti, ricorda con molto piacere quello fatto alle Maldive, in Messico e in America.Una sua grande passione è sempre stata quella di lavorare con i giovani e quando gli è stata data la possibilità di insegnare nella scuola di Amici ha accettato con molto entusiasmo: “Lavorare con i ragazzi è meraviglioso perché sono pieni di entusiasmo, di grinta e devo dire che queste qualità i ragazzi di Amici le possiedono tutte”. Per chi ha sempre lavorato in teatro non sarà stato facile abituarsi ai tempi e ai ritmi televisivi: “devo ammettere che ho impiegato un pò di tempo per abituarmi alla televisione. In teatro per preparare un esibizione a volte impieghi anche dei mesi mentre in televisione è tutto più veloce, spesso devi essere in grado di preparare un esibizione in pochi giorni

  49. loreta said

    dove scarico la domanda sulle graduatorie di circolo e di istituto per le 30 scuole
    grazie

  50. Fiore said

    RENT OR SELL
    HOUSE TO GUSUALDO IN THE WONDERFUL HISTORIC CENTRE
    fittasi o vendesi casa in centro storico di Gesualdo circa mq 70- 1 cucina -2 bagni-angolo studio-2 stanze -cantina e ripostiglio

  51. Fiore said

    RENT OR SELL
    HOUSE TO GUSUALDO IN THE WONDERFUL HISTORIC CENTRE
    fittasi o vendesi casa in centro storico di Gesualdo circa mq 70- 1 cucina -2 bagni-angolo studio-2 stanze -cantina e ripostiglio
    contatti:fiore.vietri@hotmail.it

  52. isabella said

    Per gentilezza potete inviarmi al mio indirizzo e-mail il numero e data della sentenza della cassazione relativa ai dipendenti degli Enti Locali riguardante il rimborso delle giornate lavorative in assenza dal proprio domicilio per il controllo della visita fiscale. grazie

  53. Andrea said

    Vorrei cortesemente un indirizzo email o telefono per iscrivermi alla scuola italiana di formazione per volontari della sicurezza.( ronde )

    Nel ringraziarVi porgo distinti saluti

    Andrea Penone

  54. QUANDO L’ABBUSO DI POTERE DIVENTA UN (habitué)

    Quanto qui esposto é effetivamente avvenuto in presenza di testimoni,se ne é il caso saranno chiamati in causa.
    L’accaduto viene descritto non menzionando alcuna persona, vogliamodefinirlo incidente di percorso, o abbuso di potere, oppure menefreghismo, altruismo ecc.

    Elezioni provinciali del 6 e 7 giugno 2009, abbiamo spesi tanti bei soldoni per la campagna elettorale e per quanto concerne le
    informazione per coloro che hanno smarrito la tessera elettorale.

    Il ministero dell’Interno ricorda agli elettori che, chi avesse
    smarrito la propria tessera personale, potrà chiederne il duplicato agli uffici comunali, che a tal fine saranno aperti dal lunedì al venerdì antecedenti l’elezione, dalle ore 9 alle ore 19, il sabato di inizio delle votazioni dalle ore 8 alle ore 22 e la domenica per tutta la durata delle operazioni di voto.

    Il cittadino X nonostante abbia ricevuto la cartolina per recarsi a votare al suo paese, nella malasorta smarrisce il certificato elettorale, si reca al comune del suo domicilio verso le 14.15 il giorno delle votazioni, per la richiesta del duplicato, ma l’ufficio anagrafe elettorale é chiuso, morale della favola, chiede delucidazione alla guardia comunale per
    sentirsi dire: (che il responsabile dell’archivio anagrafe elettorale é andato a mangiare e tornava alle ore 16.00).

    Non potete immaginare la rabbia del cittadino X non ha potuto votare e per tutta quella scocciatura ha duvuto rivedere tutto i piani della giornata. Morale della favola (X) dopo una settimana decide di andare a parlare con il responsabile dell’archivio elettorale, e quasi voleva ragione rivolgendosi a X con toni autoritari e arroganti, dicendo: che X non poteva votare per le elezioni provinciali perché non aveva l’opzione dell’Ambasciata consolare.

    X nonostante si é rivolto al Sindaco, voleva fare uno scup
    giornalistico, si é dispiaciuto e rammaricato non voleva fare del male a quella persona che sicuramente si trovava al posto sbagliato.

    Con cordialità Michele Bortone

  55. annamaria said

    Buona sera, signor ministro, chi le scrive è una casalinga del nord italia e vorrei esporre quanto mi è accaduto. Alla fine di giugno mio marito a presentato domanda all’ inps per avere un prestito con la cessione di un quinto sulla pensione. Dopo innumerevoli strade da un ufficio all’altro, è stata fatta la notifica in data 27 luglio e ora attendiamo il benestare che chissà come mai si trova in uno scatolone all’inps, ma gli impiegati non hanno tempo di andare a cercare la mia pratica, ci vogliono 5 minuti per prendere la busta, mettere il timbro e consegnarla. Così stiamo aspettando inutilmente questo prestito di cui abbiamo veramente bisogno per fare fronte al pagamento del mutuo e delle bollette utenze. Inoltre questo uffici sono aperti solo al mattino quattro ore x tutto luglio-agosto fino al 3 settembre. Le sembra giusto? Controlli se le è possibile la situazione, grazie sono molto arrabbiata

  56. …RIDATECI LA FIERA ENOLOGICA TAURASI…FIRMATE L’APPELLO DI LUCIANO PIGNATARO.lO TROVI SU FACEBOK

  57. ANTONIO said

    salve
    mi chiamo antonio sandomenico nato a napoli il 22/05/1948
    sono un coll scolastico di napoli, scuola gabelli ponte di casanova
    le voleva chiedere e fargli sapere, che dal 1 settembre 2009 sono un nuovo pensionato, ma oggi 21 agosto 2009 sono andato in banca a ritirare lo stipendio ma non stava accreditato, che faccio non mangio, non pago le scadenze, sto”””””””””senza soldi, neanche per comprarmi le sigarette, e neanche per comprare il pane.
    mi rivolgo a voi se gentilmente potete intervenire in merito
    un saluto anticipato
    antonio sandomenico

    scritto al ministero del tesoro
    21/8/2009
    ANCHE AL MINISTRO HO SCRITTO PER UN SUO INTEVENTO
    A TUTTO ORA NESSUNO SE NE HA FREGATO
    POTREI DENUNCIARE IL TESORO? MI HANNO DETTO CHE PIU DEL QUINDO DELLO STIPENDIO NON SI POSSONO TRATTENERE
    VI RING E ASPETTO UNA VOSTRA RISPOSTA

  58. stira mario said

    Gent.mi,
    ho 45 anni, sono disabile e stanco della lenta,lentissima burocrazia.

  59. Ludovico Terranera said

    vorrei sapere, per cortesia, come fare per acquistare il libro di Antonio Guerriero “La via della neve nel Regno di Napoli”, sto provando in tutti i modi ma non riesco a capire come fare, potete aiutarmi?grazie Ludovico.

  60. ERMINIA said

    Vorrei la normativa circa la non decurtazione nei primi dieci giorni di malattia se vi è un solo giorno di ricovero ospedaliero oppure un dey hospital .
    grazie Erminia

  61. anto said

    Per favore,
    ho bisongo uno lavoro con voi
    parlo inglese,italiano, hindi,tedesco

    anche uso del computer
    bravo in pulizie e asistente in cucina.

  62. stanislao said

    sono disoccupato da sempre non per colpa mia sempre il lavoro il più che sembra possibile accedere ci vuole la raccomandazione ,sono un meccanico specializzato di auto sono molto bravo nella elettronica ,mi sono sempre dovuto arrangiore a nero non avrò contibuti pensionistici sono arrivato a 40 anii vedete voi che dio mi protegga.

  63. Geekblog said

    Ciao, ti andrebbe uno scambio link col mio blog Geekblog?
    grazie 1000! http://www.geekblog.it
    Claudia

  64. michele said

    non so se il sito e’ giusto per porre questa domanda(speriamo di si,se no se sapete indicarmi a chi porgela ringrazio)
    Il 2033 ho avuto un infarto rimediato con angioplastica e stend,il 12 marzo 2009 “per non farmi mancare niente) ho avuto un arresto cardiaco dovuto alla dilattazione del ventriquolo sx,rimediato con istallazione sottopelle defibrillatore,il 06 aprile altro arresto con entrata in funzione defibrillatore,il 06 maggio altro arresto con entrata in funzione defibrillatore,ad oggi sembrerebbe che la cura vada bene non avendo piu avuto nessuna defibrillazione,classe HF 2, anche se ho dovuto a cominciare a diminuire il cordarone,prima lo prendevo tutte le sere ora salto il sabato e la domenica, questo perche’ latiroide si e’ messa a funzionare troppo,sono andato a visita per tiroide, e mihanno dato da prendere 4 pastiglie pertiroid h03bc01 al giorno e 6 pastiglie tapazole 5 mg al giorno, e fare al 7 iorno esami sangue e ripeterli al 15 giorno.
    Ora la mia domanda e’ questa parlando con dei colleghi mi hanno detto che c’e’ un articolo che permette di andare in pensione anticipatamente, io attualmente ho 37 anni di contributi e 57 di eta’, vorrei sapere quale’ e’ cosa devo fare-
    ringraziando anticipatamente certo di una vostra risposta

    • michele said

      non so se il sito e’ giusto per porre questa domanda(speriamo di si,se no se sapete indicarmi a chi porgela ringrazio)
      Il 2033 ho avuto un infarto rimediato con angioplastica e stend,il 12 marzo 2009 “per non farmi mancare niente) ho avuto un arresto cardiaco dovuto alla dilattazione del ventriquolo sx,rimediato con istallazione sottopelle defibrillatore,il 06 aprile altro arresto con entrata in funzione defibrillatore,il 06 maggio altro arresto con entrata in funzione defibrillatore,ad oggi sembrerebbe che la cura vada bene non avendo piu avuto nessuna defibrillazione,classe HF 2, anche se ho dovuto a cominciare a diminuire il cordarone,prima lo prendevo tutte le sere ora salto il sabato e la domenica, questo perche’ latiroide si e’ messa a funzionare troppo,sono andato a visita per tiroide, e mihanno dato da prendere 4 pastiglie pertiroid h03bc01 al giorno e 6 pastiglie tapazole 5 mg al giorno, e fare al 7 iorno esami sangue e ripeterli al 15 giorno.
      Ora la mia domanda e’ questa parlando con dei colleghi mi hanno detto che c’e’ un articolo che permette di andare in pensione anticipatamente, io attualmente ho 37 anni di contributi e 57 di eta’, vorrei sapere quale’ e’ cosa devo fare-
      ringraziando anticipatamente certo di una vostra risposta

  65. Laura Ferrari said

    Mi è stato proposto un day hospital di 8 settimane per un problema di salute cronico e risulterò ricoverata dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 19. mia preoccupazione è che i miei studenti possano avere un/a supplente. Il mio DSGA chiede che il medico di famiglia emetta il primo certificato di malattia di 16 giorni consecutivi (essendo tutelato, il medico, dalla richiesta dell’ospedale), facendo poi seguire i prolungamenti per le altre 6 settimane. Il mio medico curante mi è sembrato imbarazzato per dovere giustificare 16 giorni senza soluzione di continuità, e mi ha dettoi in modo piuttosto vago che si informerà. Presupposto anche per mia tranquillità durante la cura è che gli studenti non siano abbandonati a se stessi,cosa si può fare? Grazie

  66. michele said

    io ho avuto un infato nel 2003 curato an uno stend, nel 2009 ho avuto un arresto cardiaco dovuto alla dilattazione del ventricolo sinistro , sono in cura con 2 obivon,1 valpression 40,1 torvast, 1 cordarone, 1 lanzoprasolo.1 esapent, 1 cardioaspirina,ho avuto l’arresto il 12 marzo 09 dove mi hanno impiantato un defibrillatore lcd, il 6 aprile è entrato in funzione ed allora hanno incominciato ha darmi 1 cordarone,il 6 maggio 09 e rientrato in funzione il defibrillatore ed il cordarone da 1 alla settimana e diventato 1 al giorno,a settembre i valori della tiroide FT4 e arrivato a 59, sono andato dall encrinologo, mi ha fatto sospendere subito il cordarone daccordo col cardiologo,ho fatto una cura con deltacortene 1 ed ora 1/2 da 25mg,2 pertiroid ogni 12 ore e 2 tapazole 5 mg ogni 8 ore.
    oggi 24/12/09 il FT4 e sceso a 29,70,il mio quesito è una volta sceso ft4 entro i valori normali 17, posso provare ha riprendere il cordarone non 1 al giorno ma magari1/2 al giorno e tenere controllollato FT4,oppure come mi hanno detto se devo prendere il cordarone devo levare la tiroide,e nel caso di levare la tiroide e sicura la radioterapia? cosa mi consigliate per la tiroide ,per il cordarone e se esiste un altro farmaco che possa sostituire il cordarone se c’e’ scrivetemelo
    un sincero ringraziemento a qualunquesia la vostra risposta

  67. Renato said

    “PENSIONATI D’ITALIA, Esiste un referente per il Piemonte? Posso avere il nominativo del referente?
    WSono disponibile per una eventuale candidatura per il piemonte.
    Renato Marangon
    cel. 3472773436
    e-mail:renato.marangon@alice.it

  68. carla said

    IL caro Sig Brunetta non calcola che vicino ai quarantanni di lavoro possa venire qualche acciacco,vuole anche trattenerci in busta la malattia! Sarebbe meglio che facesse uscire gli imboscati che in 35 anni di lavoro non sanno cosa è lavorare in corsia a diretto contatto con i problemi fisici e psichici con il malato, ma stare in segreteria a prendere appuntamenti quando la pensione ancora è lontana solo perchè raccomandati!!!!!!!!!

  69. Salvatore said

    Salve.
    Innanzitutto un grazie a tutti.
    Sono un impiegato della Scuola. Il 22 luglio 2009 sono stato ricoverato in ospedale e il giorno successivo ho subito un intervento chirurgico alla colonna vertebrale. Sono stato rcoverato fino al giorno 18 agosto 2009 per sopravvenute complicanze. Attualmente sono ancora assente dal lavoro per riabilitazione. I Dirigenti dove lavoro mi dicono che dovrei subire trattenute per questo motivo sullo stipendio. A me non sembra. Potrebbe un pò delucidarmi sulla normativa in merito. A proposito sono stato riconosciuto dalla commissione Asl competente Invalido Civile al 67% con problemi alla deambulazione.
    Ringraziamenti per la risposta.

  70. ONOREVOLE BERLUSCONI CI RIPENSI UNO SCONTO A TUTTI GLI ITALIANI LO PUÒ FARE

    D’altra parte – ha detto ancora l’Onorevole Berlusconi – “l’attuale situazione di crisi non permette nessuna possibilità di riduzione delle imposte”. ”La situazione attuale del debito pubblico comporterà, solo di interessi, una spesa di 8 miliardi di euro all’anno. In questa situazione – ha sottolineato il premier – e’ fuori discussione poter pensare a un taglio delle imposte”

    Eppure si può fare carissimo Silvio, questa é la formula per abbassare le tasse:

    (Se per gli italiani c’é la crisi e devono tirare la cinghia) per tutti i politici che sono al governo devono rinunciare per tutto il 2010 allo stipendio, dai che si può fare, bisogna essere solidali e mettersi una mano sulla coscienza, ci vuole soltanto un pò di buona volontà.

    È una buona idea, Carissimo Signor Presidente Onorevole Silvio Berlusconi. Tanti auguri di Buon Anno.

    Michele Bortone

  71. Maria Cuccia said

    Buon pomeriggio mi chiamo Maria, sono di Palermo e da poco ho saputo dell’annuncio che il McDonald’s ha pubblicato il 2/2/09, probabilmente sarà scaduto se così non è, gradirei una risposta in merito e sapere se sono in tempo a candidarmi, infine gradirei sapere la modalità per poter spedire il mio CV. In attesa di una Vostra risposta cordiali saluti.

  72. Mortillaro Maria Grazia said

    Sono un genitore di un ragazzo con la sindrome di Klinefelter. Scrivo da Palermo, mi piacerebbe istituire un’associazione per i soggetti con la sindrome di Klinefelter e i rispettivi familiari. L’Associazione vuole essere un luogo di incontro e un modo per confrontarci e affrontare insieme i problemi che la sindrome comporta. Mi piacerebbe condividere insieme ad altri genitori l’impresa che la sindrome ci impone, sapere come affrontate le problematiche e a chi vi rivolgete quando avete bisogno di suggerimenti. Oggi mio figlio ha 26 anni, ha superato molti problemi, è diventato più autonomo ma ha ancora bisogno di molto sostegno e aiuto. Gradirei al più presto notizie da molti genitori o da soggetti con il Klinefelter per scambiarci consigli e pareri.

  73. Fiorentino said

    VENDESI CASA IN CENTRO STORICO DI GESUALDO-AVELLINO
    mq 90 – 1 cucina -2 bagni -2 stanze – camino – stufa a pellet con riscaldamento autonomo – cantina – ripostiglio e mansarda grezza mq 8 utilizzabili.Arredata e ristrutturata.In un contesto suggestivo, tra i centri storici più incantevoli della nostra bella Irpinia, città di CARLO GESUALDO, noto compositore italiano, famoso per i MADRIGALI.
    PER CONTATTI TELEFONARE AL SEGUENTE NUMERO: 3409375748

  74. anna maria said

    Salve sono un’insegnante di scuola primaria, ho un problema alla schiena e devo fare delle terapie specifiche presso il centro del mio paese; volevo sapere, se possibile, se un certificato medico di quattordici giorni (periodo necessario per fare 2 cicli di terapia)può essere redatto dal mio medico curante oppure se per i periodi superiori a dieci giorni devo recarmi all’ospedale per avere una certificazione medica. Inoltre, volevo sapere se per il secondo evento di malattia, sempre per un periodo che va dai dieci ai quattordici giorni (a seconda di quanti cicli di terapia devo ancora fare)posso farmi rilasciare la certificazione medica dal mio medico di base oppure se devo andare in ospedale. Grazie.

  75. CAST 2010 CAMPANIA SUPERSTAR 80 Con SABRINA SALERNO RIGHERIA GAZEBO TUTTO UNA IN SERA TONY BINARELLI FIORELLA BOCCUCCI DARIO RUSTICHELLI LA CAROVANA DEL SORRISO Zelig CONSIGLIA LICCIARDI RUDY SMALIA SILVIA SALEMI MARCO CANTA VEDITTI TONY PAGLIUCA X ORME & MARISA SACCHETTO PUPO COVER BAND I LAYHER BANDA ROCK MAJORETTES CON BANDA DA PARATE TRONISTI VIP BIG CABARET CICUS PIAZZA TEATRI TUTTO SPETTACOLO SEVICE INFO 081/3626378 FAX 0818203749 347/6436169 334/3828779 FATECI SAPERE TROVIAMO SOLUZIONE SALUTI DOMENICO

  76. dante said

    ho bisogno di lavorare…..spero ke almeno mi kiamerete per un kolloquio…..grazie distinti saluti

  77. emanuela said

    vorrei sapere se possibile dove rivolgermi per iscrivermi nelle liste osa presnti per la provincia di avellino.spero di avere un avostra risposta

    • claudio storto said

      sono un lavoratore di una ulss, al 31-12-2010 ottengo i requisiti per andare in quiescenza, con 39 anni di età contributiva e 59 anni di età anagrafica, al 15-05-2011 arrivo ai 40 anni di età contributiva, con l’attuale legge la mia finestra, si aprirebbe
      il 01-07-2011. vorrei sapere se per il mio caso, tutto rimane cosi, oppure devo aspettarmi qualche ritocco.
      ho cominciato a lavorare all’età di 10 anni, per l’anno prossimo mi aspettavo un meritato riposo! tutto ad un tratto sti porci decidono che a rimetterci sia ancora il popolino, il loro motto è aumentare l’età pensionabile di modo che sia più vicina l’ora di andare al creatore! attendo cortese risposta. grazie

  78. renata fiore said

    sono interessata a partecipare in qualità di espositore artigiano alla manifestazione “canalarte ” edizione 2010, ma non riesco a mettermi in contatto con la proloco di Serino o con chi organizza la manifestazione. potreste aiutarmi a contattarli ?
    ringrazio anticipatamente renata fiore

  79. salvatore said

    informazione sulla data del corso di saldatura a tig

  80. orrico guido said

    suggerirei di infilare nel tubo già esistente un pesantissimo cono (materiale di vostra scelta)il più affilato e lungo possibile in modo da evitare che la pressione lo respinga

  81. cri said

    ma come è possibile fare ben 2 errori in un titolo di 2 righe???

  82. antonio said

    SONO NATO IL 10 LUGLIO DEL 1953, MATURO I REQUISITI DI 40 ANNI DI CONTRIBUTI A OTTOBRE 2010,SONO UN DIPENDENTE PRIVATO, QUALCUNO MI SA’ DIRE QUANDO MI QUANDO VADO IN PENSIONE? GRAZIE antonio

  83. luca63 said

    vorrei un parere a propositodelle assenze durante la visita fiscale:vogliono decurtarmi 500 euro in quanto sono risultato aseente durante la visita fiscale.tale assenza è stata dovuta al fatto che mi sono dovuto recare urgentemente presso il mio medico curante alle 5 di po.meriggio.ho telefonato a scuola per informarla di tale spostamentoma era chiusa.il medico fiscale non ha lasciato nessuna commnicazione del mancato accertamento e mi sono ritrovato dopo alcuni giorni la contestazione da parte della presidenza di mancata giustifica.ho risposto per iscritto che ero dal mi medico ma mi hanno ribadito che avrei dovuto comunicarlo a scuola ma come gia deo la scuola era chiusa.come devo tutelarmi?posso opporre ricorso?grazie per la risposta

  84. luca63 said

    giugno 3, 2010 a 5:04 pm
    vorrei un parere a propositodelle assenze durante la visita fiscale:vogliono decurtarmi 500 euro in quanto sono risultato aseente durante la visita fiscale.tale assenza è stata dovuta al fatto che mi sono dovuto recare urgentemente presso il mio medico curante alle 5 di po.meriggio.ho telefonato a scuola per informarla di tale spostamentoma era chiusa.il medico fiscale non ha lasciato nessuna commnicazione del mancato accertamento e mi sono ritrovato dopo alcuni giorni la contestazione da parte della presidenza di mancata giustifica.ho risposto per iscritto che ero dal mi medico ma mi hanno ribadito che avrei dovuto comunicarlo a scuola ma come gia deo la scuola era chiusa.come devo tutelarmi?posso opporre ricorso?grazie per la risposta

    Replica

  85. 6900 Lugano 21 giugno 2010

    Egregio Signor Presidente Gianfranco Fini, stimati connazionali,

    siamo stufi di sentire le sparate che fa l’onorevole Umberto Bossi.
    Con il suo comportamento, offende l’Italia, gli italiani all’estero e la Costituzione italiana.

    Il comportamento del Sig.Bossi é anticostituzionale sta facendo
    di tutto per dividere l’Italia. È giunto il momento che anche lui si metta in riga, e la smetta di vendere fumo agli italiani e bolle di sapone.”
    Ci dimostra le buone maniere e l’amore per la Patria, il rispetto per i nostri antenati, che hanno fatto sacrifici, e versate lacrime e sangue per vedere la Patria unita.

    Nel ringraziarla per la cortese attenzione, voglia gradire Signor Presidente distinti saluti unitamente alla mia più alta considerazione.

    Michele Bortone

  86. LE DUE ITALIE

    di Michele Bortone

    Una Italia povera, che tira la cinghia e fa fatica ad arrivare alla terza settimana del mese. Una popolazione che non ce la fa, e che protesta e viene presa a manganellate. È successo Domenica sette luglio 2010 alla gente dell’Aquila. Gente che reclamava il loro sacrosanto diritto, “QUELLO D’ESSERE ASCOLTATI”. Non serve dialogare, mentre i nostri politici zitti zitti, si dividono la torta, aumentano sempre di più i nuovi e vecchi poveri: ben sette milioni di persone, quasi una famiglia su sei che stenta ad arrivare alla fine del mese. Non c’è equità, ed è emergenza sociale. Mentre noi cerchiamo di far quadrare il bilancio familiare, i nostri politici guarda un po’ cosa sono riusciti a fare qualche settimana fa. Un articoletto sull’Espresso, che spiega che recentemente il Parlamento ha votato all’UNANIMITA’ e senza astenuti un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa € 1.135,00 al mese.

    Inoltre la mozione e stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.

    STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE

    STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese

    PORTABORSE circa Euro 4.030,00 al mese
    (generalmente parente o familiare)

    RIMBORSO SPESE AFFITTO circa Euro
    2.900,00 al mese

    INDENNITA’ DI CARICA (da Euro 335,00
    circa a Euro 6.455,00)

    TUTTI ESENTE ALLE TASSE
    +
    TELEFONO CELLULARE gratis, TESSERA DEL CINEMA gratis,

    TESSERA TEATRO gratis, TESSERA AUTOBUS – METROPOLITANA gratis,

    FRANCOBOLLI gratis, VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis,

    CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis,PISCINE E PALESTRE gratis

    FS gratis, AEREO DI STATO gratis, AMBASCIATE gratis,

    CLINICHE gratis, ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis,

    ASSICURAZIONE MORTE gratis, AUTO BLU CON AUTISTA gratis

    RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00). Intascano un stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (per ora!!!)

    Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), piu¹ i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l’auto blu ed una scorta sempre al suo servizio)

    La classe politica ha causato al paese un danno di

    1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.

    La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !!

    Far circolare…….si sta promovendo un referendum per l’abolizione dei privilegi di tutti i parlamentari………… queste informazioni possono essere lette solo attraverso Internet in quanto quasi tutti i massmedia rifiutano di portarle a conoscenza degli italiani……

    Michele Bortone

  87. Michele Bortone said

    Da Lacedonia a Lugano: Michele Bortone porta l’Irpinia nel mondo

    Delicatezza, sensibilità, estro e passione. Sono le caratteristiche di Michele Bortone, irpino trapiantato ormai in Svizzera, balzato agli onori della cronaca per aver composto una canzone in memoria della Principessa Diana. “L’amore”, questo il titolo del brano, è cantata da Manuela Barbaro e fa parte della compilation di otto pezzi “Il meglio di Michele Bortone”.
    Michele Bortone, dotato di viva intelligenza, d’ingegno creativo ed eclettico, oltre a questa ha scritto tante altre poesie di rara semplicità e purezza lirica,vive a Lugano, ma proviene dalla verde Irpinia, terra di tanti personaggi (basta ricordare Guido Dorso e Francesco De Sanctis). Nato a Lacedonia, emigrato a Lugano dal 1968, inizia la sua carriera nel 1980 incidendo un disco dal titolo “Pazzo Amore”. Da quel momento le collaborazioni con noti artisti quali Little Tony e Carmelo Zapulla hanno portato Bortone a numerosi riconoscimenti e premi. In un’intervista, rilasciata alla televisione Svizzera, dice, fa l’altro, che odia isolarsi, che ama vivere tra la gente e vorrebbe che il mondo vivesse in pace. A Lugano ha creato, insieme a altri lacedoniesi, l’Associazione Culturale Lacedonia. Fra l’altro è l’ideatore del progetto del Premio Internazionale di poesia, narrativa, pittura e musica “Francesco De Sanctis” ed attuale presidente della “Associazione lacedoniesi e Campani nel Mondo”. È stato il direttore artistico del festival Internazionale della canzone “Ci incontriamo a Lugano”, si occupa del lancio di nuove leve nel mondo dello spettacolo e collabora con la F.A.C.S. (Federazione Associazione Campani in Svizzera), che organizza un festival della canzone napoletana, che avrà luogo in ottobre a Zurigo.

    (martedì 17 agosto 2010 alle 11.04)

  88. Michele Bortone said

    UNA COMMEDIA ALL’ITALIANA

    di Michele Bortone

    È di scena a Palazzo Chigi con replica, “commedia all’italiana” protagonista Silvio Berlusconi, regista e responsabile del programma “Silvio Berlusconi”. Studia una exit strategy per non farsi logorare dai finiani. Marcato stretto tra le pressioni della Lega che punta dritto sulle elezioni anticipate. Ci siamo dati come traguardo quello di riuscire in 5 anni a dare un colpo definitivo alle organizzazioni criminali». A suo avviso dice che il bipolarismo rimane valido, e di fronte all’alternativa tra il Popolo della Libertà e la sinistra, la grande maggioranza degli elettori centristi si schiererà con il centro-destra, anche sei i loro leader faranno una scelta diversa.

    Si difende il Cavaliere, a suo modo di dire, dice: “ un governo mette a punto un disegno di legge, va alla Camera e viene caricato da tutti gli emendamenti… Poi va al Senato o alla Camera, poi torna alla Camera con polemiche e dichiarazioni”. E poi magari anche il Capo dello Stato dice io il disegno in questo modo e con queste dichiarazioni non lo firmo. È un bel dilemma. È rammaricato per aver fatto poco o niente per le famiglie, ma quello è un punto impegnativo da raggiungere. Per lui é giusto che un single paghi più tasse di un padre di famiglia che deve mantenere 4 o 5 persone.

    Ecco perché l’obiettivo di fare una riforma fiscale che semplifichi le imposte ed arrivare anche ad una loro riduzione a favore di famiglie spiega Berlusconi. Concludendo ribadisce che ci sarà un voto sul suo discorso alla Camera….(0).

  89. La Proservice è lieta di annunciarvi che dal 26 al 30 ottobre 2010 a
    > Contursi Terme (Salerno) presso il “Grand Hotel Terme Rosapepe” si
    > terrà la terza edizione del “Concorso Internazionale per Cantanti Lirici MYRICAE 2010”.

    Il Concorso mira all’individuazione e all’incentivazione di talenti canori attraverso la
    > valorizzazione ed il riconoscimento di merito dei candidati > mediante l’elargizione di somme monetarie, la sovvenzione di tre > borse di studio e la possibilità di tenere concerti in location di prestigio > artistico e professionale.

    La giuria del concorso, presieduta da Renato Bruson, assegnerà ai vincitori
    > una borsa premi complessiva di 8,000 euro.

    Dal 31 ottobre al 6 novembre si terrà la terza edizione del LABORATORIO LIRICO INTERNAZIONALE a Contursi Terme nel Grand Hotel Terme Rosapepe.

    I docenti sono RENATO BRUSON, LELLA CUBERLI, THEA CARCAVALLO e DANIELE GIULIO MOLES.

    Il programma di studio ad alta formazione promette di essere un’esperienza unica.

    Il 31 ottobre alle ore 10:30 sempre a Contursi Terme nel Grand Hotel Terme Rosapepe si terrà la manifestazione “Incontro col Maestro Bruson” dove numerosi musicisti parteciperanno a questa tavola rotonda.

    Prego visionare il sito http://www.proservicecontursi.com.

  90. Un evento di tale importanza merita di essere pubblicizzato. Il M° Bruson, considerato il più famoso baritono italiano, si troverà a Contursi per presiedere la giuria del Concorso Internazionale MYRICAE 2010 e sarà uno tra i più illustri docenti del Laboratorio Lirico Internazionale.

    La Proservice è lieta di annunciarvi che dal 26 al 30 ottobre 2010 a

    > Contursi Terme (Salerno) presso il “Grand Hotel Terme Rosapepe” si

    > terrà la terza edizione del “Concorso Internazionale per Cantanti Lirici MYRICAE 2010”.

    Il Concorso mira all’individuazione e all’incentivazione di talenti canori attraverso la

    > valorizzazione ed il riconoscimento di merito dei candidati > mediante l’elargizione di somme monetarie, la sovvenzione di tre > borse di studio e la possibilità di tenere concerti in location di prestigio > artistico e professionale.

    La giuria del concorso, presieduta da Renato Bruson, assegnerà ai vincitori

    > una borsa premi complessiva di 8,000 euro.

    Dal 31 ottobre al 6 novembre si terrà la terza edizione del LABORATORIO LIRICO INTERNAZIONALE a Contursi Terme nel Grand Hotel Terme Rosapepe.

    I docenti sono RENATO BRUSON, LELLA CUBERLI, THEA CARCAVALLO e DANIELE GIULIO MOLES.

    Il programma di studio ad alta formazione promette di essere un’esperienza unica.

    Il 31 ottobre alle ore 10:30 sempre a Contursi Terme nel Grand Hotel Terme Rosapepe si terrà la manifestazione “Incontro col Maestro Bruson” dove numerosi musicisti parteciperanno a questa tavola rotonda.

    Prego visionare il sito http://www.proservicecontursi.com.

  91. JOSEFINE said

    vorrei contactare monsignore Georg Gäenswein
    ma no so come fare.Questa ultima volta sei andato con il santo padre a Barcelona per La Sagrada Familia , mi fara molto piacere parlare con lui per mail.o un indirizzo per scrivere in particolare Grazie

  92. luisa ardito said

    Salve, mi chiamo Luisa e desidererei delle informazioni in relazione all’art.15 del CCNL. Ho usufruito di due giorni per studiare per un esame che si è svolto di sabato.
    A due mie colleghe i presidi hanno concesso i giorni come preparazione all’esame (non hanno le 150 ore) mentre le mia segreteria sostiene che i giorni previsti dall’art,15 solo riservati ai giorni effettivi dell’esame non ad una richiesta per giornate di studio come preparazione all’esame.
    grazie
    luisa

  93. pupo said

    Roma, 29 Giugno 2010

    Presentazione di Andrea Dipre’ ( noto Critico d’Arte ) con Antonio Prospero (Presidente Associazione Eschernessie ).-

    I GRANDI CAPOLAVORI DELL’ARTE

    Ben trovati da Andrea Dipre’, questi sono i grandi capolavori e oggi e’ protagonista un Quadro d’assoluta eccezione , un’Opera epocale fondamentale di un grande artefice l’incisore olandese, l’artista olandese Maurits Cornelis ESCHER, colui che ha osato impugnare problemi immagini dell’arte.
    Un quadro in particolare e’ stato trovato per caso pensate in un garage, un’Opera straordinaria di ESCHER artista amato dagli scienziati , dai matematici , dai logici, artista misterioso rigorosissimo in cio’che ha sempre fatto.Quest’Opera dedicata al mostro del Loch Ness, al fantomatico mostro sopravvissuto fino ai giorni nostri.
    La cornice tipica delle Opere di ESCHER, legno di Quercia e poi questo personaggio altrettanto misterioso l’Uomo Nero suonatore di piffero quasi intento a incantare il mostro.
    Qui vedete una riproduzione fotografica dell’Opera Originale che chiaramente non e’ qui perche’ e’ al sicuro ben custodita.
    Su scala 1/1 l’opera . Escher dietro ha apposto la firma come da perizia calligrafica. L’Opera e’ un carboncino su cartoncino delle dimensione di cm 53 x cm 42.
    Quest’Opera sensazionale e impressionante e’ il frutto di un ritrovamento in un garage a Volturara Irpina in Provincia di Avellino da parte del poliziotto Raffaele De Feo ed e’ stata identificata dalla scrittura della dedica e le firme retrostanti. Un’Opera di un valore impressionante e importante anche per la cultura a causa degli avvistamenti riportati dalla stampa negli anni 30 ed ESCHER ne rimane colpito in qualche modo.
    Opera regalata alla madre del poliziotto in Svizzera e portata in Italia a Volturara Irpina . Escher ha colto il Nessie questo e’ il nome del mostro quasi ipnotizzato da questa rappresentazione. Ecco la riproduzione fotografica che ce la consegna con questa immagine.
    Potete contattare il proprietario e il Dott. Antonio Prospero per ulteriori informazioni e soprattutto vedere l’originale di quest’Opera che realmente appartiene piu’ al Mito che al destino degli uomini.
    ESCHER ricordo 1898-1972 Grande Artista Olandese.
    Complimenti per il ritrovamento Dott.Prospero e mi auguro che un pubblico, mezzo mondo ne ha gia’ parlato devo dire, pero’ avrei piacere che quest’Opera fosse piu’ conosciuta e studiata da un pubblico vastissimo.- Grazie-Grazie a Voi.-

  94. dragos said

    cerco lavoro a mecdonald sonno ragazo ho 24 ani vi lascio il mio nr de cell 3277766718 grazie tato

  95. FORZA DEL SUD
    COMUNICATO STAMPA
    INVITO ALL’AMMINISTRAZIONE SARNO: FATE QUALCOSA PER IL BENE DEL PAESE.-
    Gia’ dal dopoguerra negli anni 50 Volturara Irpina fatico’ non poco per risollevarsi sia materialmente che moralmente. Senza piangersi addosso , gli abitanti si adoperarono per risollevarsi e per ricostruire cio’ che fu distrutto durante la seconda guerra mondiale. Il merito della ripresa va soprattutto ai nostri nonni e bisnonni che si diedero da fare. Molti di loro emigrarono in paesi lontani e addirittura raggiunsero nazioni oltreoceano. Tutti contribuirono a ricostruire il nostro bel paese .
    Volturara Irpina ,con il passare degli anni, divento’ uno tra i piu’ bei paesi dell’Irpinia. Negli anni 2000, si insedio’ l’Amministrazione Comunale del Sindaco Edmondo MARRA. Un Sindaco voluto dal popolo di Volturara Irpina. Dopo cinque anni al governo della comunita’ ,il Dott. Edmondo MARRA a causa dei suoi meriti ottenuti sul campo , fu riconfermato alla guida del paese per i successivi cinque anni. Purtroppo a causa di situazioni estranee alla Sua volonta’ , le cose precipitarono, ed egli con grande senso civico decise di farsi da parte rimettendo il mandato.
    Tra le tante opere compiute dal Sindaco Edmondo MARRA ricordiamo, l’eliminazione dei prefabbricati post terremoto degli anni 80, nonche’ l’assegnazione degli alloggi popolari a numerose famiglie di Volturara Irpina . Inoltre, il Sindaco Marra verra’ ricordato, come il Sindaco avvicinabile che sapeva ascoltare i cittadini Volturaresi. Si anche ascoltare il popolo e’ importante, almeno quello non puo’ essere tolto alla gente. Dopo essere stati eletti per amministrare il paese, non ci si puo’ chiudere nel palazzo del potere e uscirne, in coincidenza delle successive elezioni amministrative.
    Al presente, come partito politico FORZA DEL SUD, invitiamo l’Amministrazione al governo di Volturara a continuare sulla strada del fare . Invitiamo il Comune di Volturara Irpina ,a riparare qualche errore dei loro precedessori e a continuare sulla strada della modernizzazione della comunita’. Al presente ricordiamo che non e’ stato ancora realizzato il canile comunale ne si e’ preso decisioni al riguardo. Non sono stati puliti i torrenti , non e’ stato aperto al pubblico ( tutti i giorni ) il nostro bellissimo Museo Etnografico della Piana del Dragone. Non e’ stato ancora eliminato il problema di Via Venezia o meglio conosciuta come via Cupone.
    FORZA DEL SUD conclude con l’invitare, l’Amministrazione in carica a FARE QUALCOSA PER IL BENE DEL PAESE. Per il bene del paese, oltre a chiedervi di risolvere le problematiche di cui sopra, Vi invitiamo a collocare e ad estendere l’ illuminazine pubblica , nei pressi delle abitazioni nelle campagne di Volturara Irpina perche’ anche loro sono Volturaresi e non sono cittadini di serie B.- In alternativa all’illuminazione pubblica si possono installare delle lampade con pannello solare in attesa di altre opere.
    Volturara Irpina 14.12.2010

    IL SEGRETARIO CITTADINO
    MICHELANGELO MARRA

  96. http://www.irpiniaoggi.it/index.php/info-comuni-irpinia/691-volturara-irpina/57462-volturara-cani-e-cuccioli-vaganti-prossima-la-soluzione.html

    FORZA DEL SUD
    VOLTURARA IRPINA
    COMUNICATO STAMPA
    VOLTURARA IRPINA – CANI E CUCCIOLI VAGANTI – PROSSIMA LA SOLUZIONE DEL PROBLEMA CANILE COMUNALE.-
    Da settimane ormai, questo partito politico FORZA DEL SUD, ha chiesto l’intervento dell’Amministrazione Comunale ,del Sindaco Marino SARNO per risolvere il problema dei cani randagi sul territorio. Fermo restando che i cani vaganti e abbandonati sono di proprieta’ del Comune in cui vivono e visto che la Legge li tutela , non e’ piu’ tollerabile che nessuna Istituzione si interessi di loro. Tra i cani abbandonati , affamati e senza fissa dimora vi sono i piu’ fortunati ( i maschi ) e i meno fortunati ( le femmine e i loro cuccioli ) . Mentre i maschi vivono per conto loro anche dopo aver fatto la loro parte, per il proliferare della specie, le femmine una volta fatta la cucciolata, non li abbandonano ma ne hanno tenera cura per giorni e mesi, nonostante esse stesse non hanno da mangiare e si sentono in dovere di allattare e di sfamare la numerosa prole. E’ risaputo che alcune cucciolate, a seguito di un singolo parto, portano alla luce anche 8-10 cuccioli. Qualcuno talvolta muore dopo qualche giorno, ma la maggioranza sopravvive e invidia coloro che sono gia’ morti. A tutt’oggi a quanto si sa ,nessun provvedimento al riguardo e’ stato adottato dal Sindaco di Volturara Irpina l’Avvocato Marino SARNO e dai suoi Assessori e Amministratori. Alcuni cittadini sostengono che addirittura, vi sono delle femmine che vagano davanti al Comune seguiti dai piccoli cuccioli e nessuno interviene. Nessuno se ne occupa o preoccupa. Di tanto in tanto, qualche abitante gli da un qualcosa da mangiare ma tutto cio’ non e’ sufficiente e non e’ da Paese Civile. Qualche sapientone di Volturara Irpina ha esaminato la situazione con molta attenzione e , dopo aver calcolato le spese per realizzare un canile ha pensato bene di dare tempo al tempo. Questa e’ la prossima soluzione al canile comunale. L’inverno e’ alle porte, in questi giorni arrivera’ anche il freddo polare e la neve, e la natura fara’ la sua parte nel risolvere il problema dei cani vaganti a Volturara Irpina. Poi arrivera’ la primavera , le belle giornate, qualche cane che gironzola per le strade del paese ma a pagarne le spese ( come nella societa’ umana ) sono stati i piu’ deboli e cioe’ i cani ammalati e le femmine con i loro cuccioli. E’ UN PAESE CIVILE QUESTO ?
    Come partito politico FORZA DEL SUD denunciamo all’opinione pubblica tutto cio’ e chiediamo l’immediato intervento del Sindaco di Volturara Irpina, l’Avvocato Marino SARNO.
    Volturara Irpina 16.12.2010

    IL SEGRETARIO CITTADINO
    Michelangelo Marra

  97. rocco said

    nascera un novo atleta che supera le mie capacita´´ che io il figlio del vento negli anni 88,89,portai il nostro piccolo paese[san nicola baronia]nella finale di 2000m ad agrigento.amavo correre mi piaceve arrivare alla fine delle mieforze,ma vingevo losteso.i miei sogni erano di andare alle olinpiadi di seul.ero figlio di una famiglia grande.i miei genitori non potevano darmi l´´occasione di andare in una scuola sportiva per atletica.cosi un giono di settmbre del 1990 parti per una terra sconosciuta[la germnia]volevo quadagnare un po di soldi,per ritornare a casa,ma nel tempo mi sono perso.havevo perso i miei sogni.ancora oggisogno quei momenti che vincevo…spero che nessuno di san nicola fa lo stesso sbaglio.lo sport e una parte di noi.

  98. nuovo saverio said

    Direttore mi potrebbe far conoscere cosa prevede la nuova riforma sulle pensioni? fra 6 anni andrò in pensione dopo quanto tempo percepiro il primo assegno pensionistico e infine quando mi sarà liquidata la mia buonuscita?

  99. IL FUTURO DEI GIOVANI AL BIVIO _ di Gennaro IASEVOLI

    L’imposta di scopo, mirata all’occupazione dei giovani ?, si perché è inutile che si continua a fare gli auguri ai giovani e poi si dice che non si può occuparli per mancanze di risorse !
    Cari Intellettuali italiani, sia che siate docenti, sia che siate governanti o proprietari d’aziende od opinionisti, ecco che in occasione di fine d’anno si guarda in faccia alla realtà ed allora risulta impossibile fare gli auguri ai giovani disoccupati, che ingrossano la fetta della popolazione esclusa dal convivio, essendogli negata anno dopo anno la speranza dell’inclusione lavorativa nel ciclo produttivo. Gli auguri di fine d’anno diventano una formalità retorica per la maggior parte dei giovani disoccupati italiani, ai quali si riconosce, con la vecchia litania del secondo novecento italiano, l’importanza generica della bella faccia della nazione, ma non gli si garantisce nessuna calendarizzazione utile ai fini dell’inclusione lavorativa. Anzi ultimamente li si pone semplicemente di fronte al bivio ancora più angosciante: o vi organizzate da voi stessi costruendo un’impresa, o aspettate che ritorni la vecchia politica (di quelli che promettono gli ammortizzatori sociali col salario garantito a tutti). Riflettete un attimo cari Intellettuali italiani su questo bivio quando lo ponete ai giovani ed ai disoccupati, con tante belle parole, e vi accorgerete che nessuna di queste strade è vicina; lo sapete bene perché per prima cosa è impossibile che tutti i giovani disoccupati si possano mettere a fare impresa, tranne una insignificante minoranza; per seconda cosa non potete indicare nell’orizzonte vicino, nemmeno l’avvio di una nuova stagione di ammortizzatori sociali (del tipo di quelli che stabilizzarono l’occupazione dopo il 1974 e crearono quella classe media, che oggi ancora con l’assegno pensionistico mantiene i giovani disoccupati). Allora, cari Intellettuali, a Vostro piacere, fate un grande sforzo di volontà ed escogitate un proposta più realistica di quella dell’impresa personale o dell’arrivo messianico di una nuova classe di governanti, prima di parlare di giovani: guardate al bivio doppiamente cieco cui si avviano questi giovani e magari passando qualche notte in bianco a pensare, formalizzate un progetto di ammortizzatori sociali, sicuramente con l’impegno a tassare le nostre tasche, ricorrendo ad un’imposta di scopo che sarà sicuramente ben accetta, visti gli obiettivi. L’imposta di scopo, mirata all’occupazione dei giovani sarà versata senza problemi, anche dalle famiglie più povere !. Non ne siete convinti ?, ed allora provate a fare un sondaggio !

    Dr. Gennaro Iasevoli, studioso di psicologia giuridica

  100. FORZA DEL SUD

    COMUNICATO STAMPA : COMUNE DI VOLTURARA IRPINA ( AV )

    OGGETTO: SPARITO IL TRICOLORE DALLA FACCIATA DEL COMUNE DI VOLTURARA IRPINA.

    A parlare è il Segretario cittadino FORZA DEL SUD di Volturara Irpina Michelangelo Marra:
    Da alcuni mesi ormai, in Piazza Roma e’ sparita la Bandiera Italiana dal pennone. Difatti, allo stato attuale l’unica bandiera che sventola davanti al Municipio e’ la bandiera Europea.
    Al riguardo, un osservatore attento avra’ senz’altro notato che si e’ parzialmente dissaldata
    la struttura metallica che reggeva l’asta ( pennone ) della Bandiera. Cio’ non toglie che tratta- vasi di un piccolissimo intervento ( di alcuni minuti ) da parte di un fabbro per far sventolare
    L’ italia.-
    Evidentemente al Comune di Volturara vi sono altre cose prioritarie rispetto alla Bandiera.
    Comunque, e’ bene ricordare che :

    Nel 1947 il Tricolore, fu introdotto nella Costituzione repubblicana, che lo consacra all`articolo 12, tra i principi fondamentali dell’ordinamento. L’esposizione del simbolo nazionale, dell’unico simbolo riconosciuto in Costituzione e che accomuna tutti, non è una facoltà. Infatti, la legge 22 del 1998, emanata in attuazione di una direttiva comunitaria, e recante “Disposizioni generali sull`uso della bandiera della Repubblica italiana e di quella dell`Unione europea” ha stabilito l’obbligo dell’esposizione del Tricolore, insieme alla Bandiera dell’Unione, all’esterno di tutti gli edifici pubblici. Con l’invito che presto possa sventolare il tricolore sul Municipio di Volturara Irpina e con l’avviso che siamo pronti a ricorrere al Prefetto perché sia rispettata la normativa.
    Si legga bene il Dpr n. 121 del del 7 aprile 2000 “Regolamento recante disciplina dell’uso delle bandiere della Repubblica italiana e dell’Unione europea da parte delle amministrazioni dello Stato e degli enti pubblici” ……..
    La bandiera ha un enorme valore simbolico, la sua esposizione, a livello istituzionale, (nelle circostanze e occasioni stabilite), oltre ad essere un obbligo normativo, assume un fondamentale valore civile: fa essere una comunità.
    E’ questo lo spirito dell’articolo 12 della Costituzione che recita: ” La bandiera della Repubblica è il tricolore italiano: verde, bianco e rosso, a tre bande verticali di eguali dimensioni “. L’inserimento di questo articolo tra i Principi fondamentali esprime chiaramente il valore che riveste la bandiera nazionale.

    Volturara Irpina lì 14.01.2011

    IL SEGRETARIO CITTADINO
    Michelangelo Marra

  101. MARRA said

    News Italy – Volturara Irpina (AV )

    Trovato in Alta Irpinia
    Inedito Quadro di M.C. ESCHER ( 1898-1972 NL ) raffigurante Nessie il Mostro di Loch Ness che emerge dalle acque richiamato dalle note di un flauto suonato dall’Uomo Nero senza Volto.-

    L’incredibile notizia e’ stata pubblicata da TV e Quotidiani Nazionali ed Esteri.

    Antonio Emanuele PIEDIMONTE, Napoletano, 44 anni, giornalista professionista,saggista e fotografo ha scritto per i principali quotidiani e periodici italiani, attualmente e’ il responsabile della Redazione Campana di “City”, il quotidiano gratuito del Gruppo Rizzoli-Corriere della Sera.

    Nel Suo libro per conto di ” Corriere.Quotidiano dell’Irpinia “ edizioni Intra Moenia finito di stampare nel novembre 2007 presso Cangiano Grafica S.R.L. di Napoli, Libro di 215 pagine dal titolo : NELLA TERRA DELLE JANARE viaggio nell’Irpinia segreta,tra leggende, magia e misteri
    http://www.librerianeapolis.it/pages/Schede/Nella_Terra_Delle_Janare.html

    a pagina 183 VOLTURARA IRPINA : Il Drago e la Rosa ,Antonio E. PIEDIMONTE scrive:

    ……………….Volturara sarebbe stata una delle tre citta’ della dodecapoli etrusca della Campania…
    ………dopo la distruzione di Sabatia,l’antica citta’ irpina conquistata dai Romani oltre duemila anni fa. Dal passato all’oggi con curiosita’ artistica : a Volturara e’ stata rinvenuta un’opera inedita del grande pittore e incisore olandese Maurits Cornelis Escher, che raffigura la leggenda di una sorta di drago moderno, peraltro anche lui ospitato in un lago : il celebre “ mostro di Loch Ness “…………………-

  102. FORZA DEL SUD - VOLTURARA IRPINA said

    LETTERA APERTA DEL PARTITO POLITICO FORZA DEL SUD
    COMUNICATO STAMPA
    OGGETTO : ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE.
    A pochi mesi dall’insediamento, l’Amministrazione Comunale sta cercando di risolvere tanti problemi. Uno di essi, come e’ stato gia’ denunciato dallo scrivente Segretario cittadino di FORZA DEL SUD e’ forse il ripristino della Bandiera italiana davanti al Comune di Volturara Irpina. Vista ed esaminata la lettera aperta di un’Associazione di Volturara Irpina vicina al Sole, come Volturaresi siamo entusiasti di cio’ che l’Amministrazione Comunale si e’ preposta di fare e cioe’ : “ …….PROGRAMMARE IL FUTURO, IN UNA PROSPETTIVA DI LUNGO PERIODO. SONO STATE PREDISPOSTE PROGETTAZIONI PER OLTRE 16 MILIONI DI EURO ………CREARE LE CONDIZIONI IDEALI AFFINCHE’ I NOSTRI GIOVANI POSSANO CONCRETAMENTE SVILUPPARE LE LORO IDEE…………. E OCCASIONI DI LAVORO “.-Si apprende inoltre, dalla medesima lettera aperta ,pubblicata su alcuni Quotidiani della provincia di Avellino in data 15.01.2011 che hanno trovato debiti sul Comune di Volturara Irpina per 4,5 milioni di euro.- Quindi come volturaresi , possiamo essere felicissimi di avere un’Amministrazione cosi’ capace. Facendo delle semplici operazioni di matematica, e cioe’ 16 milioni di Euro – 4,5 milioni di Euro, in una prospettiva di lungo periodo avremo nelle casse comunali la somma pari 11,5 milioni di Euro. Come Partito FORZA DEL SUD e come abitanti di Volturara Irpina siamo entusiasti di questi Grandi Personaggi della Politica e della Finanza che riusciranno a fare questo miracolo. Si, questo sara’ veramente un miracolo se si avverera’ e come Volturaresi possiamo considerarci come ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE.
    Ma torniamo al presente, facciamo un’altra semplice operazione di bassa matematica e cioe’ : 4,5 milioni di Euro divisi per 4229 abitanti di Volturara Irpina = 1064,08 Euro che ogni abitante di Volturara Irpina dovrebbe ipoteticamente versare al Comune per togliere il debito “ereditato”.- Quindi, una famiglia di Volturara composta da 4 persone per eliminare il “debito del Comune pari a 4,5 milioni di Euro” dovrebbe versare la somma di circa 4256 euro ( bambini inclusi ).-Quindi il conto che la collettivita’ dovra’ pagare gia’ da adesso e’ altissimo ( futuri interessi e more).-E’ vero, che e’ stato eliminato parzialmente, l’immenso parcheggio in Piazza Roma, ma e’ pur vero che sono state intasate tutte le traverse limitrofe ,danneggiando le attivita’ commerciali gia’ in difficolta’ a causa della gravissima crisi economica in atto. Quindi i Volturaresi che vivono come Alice nel paese delle meraviglie hanno poco da rallegrarsi . Diamo atto che l’abominevole voragine sulla passerella di via Roma e’ stata chiusa da questa Amministrazione e ne’ siamo felici. Ma per quanto riguarda la quasi totalita’ delle altre opere effettuate, furono effettuate o programmate dalla precedente Amministrazione Comunale del Sindaco Edmondo MARRA. Per quanto decantato nella gia’ citata lettera aperta inviata dall’Associazione vicina all’Amministrazione ai Mass media provinciali, come FORZA DEL SUD .Invitiamo lor Signori giornalisti, a fare una visita a Volturara irpina, visita guidata dal responsabile cittadino di FORZA DEL SUD che Vi guidera’ per il paese, per farvi vedere cio’ che non si deve vedere. Cosi’ eviteremo un’ulteriore polemica ,come quella che vi fu tra l’Associazione Nazionale Giovani SostenitorI Eschernessie di Volturara Irpina e l’addetto del Comune il quale profferi’ la famosa frase storica(rivolta all’ANGSE e all’Associazione amici della Polizia ) e cioe’ : MENTONO SAPENDO DI MENTIRE.-Venite a Volturara Irpina e giudicate Voi se effettivamente e’ il paese dei miracoli e delle meraviglie.-
    VOLTURARA IRPINA Lì 16.01.2011 IL SEGRETARIO CITTADINO
    MICHELANGELO MARRA

  103. FORZA DEL SUD – Volturara Irpina ( AV )
    AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI VOLTURARA IRPINA ( AV )
    OGGETTO: “ IL SOLE “ Volturara risorge, il plauso dell’Associazione bilancio dell’Attivita’ Amministrativa.-
    Questo partito politico Forza del Sud ,visto e studiato l’ articolo apparso su Ottopagine quotidiano dell’irpinia in data 16 gennaio 2011 pagina 10 in cui l’Associazione nella sua lettera aperta profferiva che : “ ringrazia la nuova Amministrazione, il Sindaco, la Giunta ed il Consiglio Comunale tutto per lo straordinario coraggio e la determinazione mostrata nell’ affrontare le disastrose condizioni economiche e sociali in cui era stato lasciato il nostro paese .Nonostante le gravissime difficolta’,e lo stato, ormai di dissesto economico,dovuto ad una sciagurata ed inqualificabile politica del passato,impegnando straordinarie energie per la quantificazione dell’immenso debito delle casse comunali………………………Non possiamo che ringraziare quest’Amministrazione, che pur trovando 4,5 milioni di euro di debiti, non si e’ scoraggiata, ed ha continuato in silenzio a lavorare nell’interesse esclusivo dei Volturaresi……… esprimiamo la certezza che qualsiasi decisione prenderanno per l’eliminazione dello spaventoso debito……………………da permettere a Volturara un ulteriore salto in avanti “.- FORZA DEL SUD ringrazia l’Associazione “ Il Sole Uniti per Volturara “ per le utilissime informazioni trasmesse all’opinione pubblica e ai cittadini dell’irpinia e nello specifico ai cittadini di Volturara irpina e, in considerazione di quanto sopra riportato per cio’ che riguarda le disastrose condizioni economiche e sociali in cui e’ stato lasciato il nostro paese con un debito di 4,5 milioni di euro, questo PARTITO POLITICO FORZA DEL SUD chiede al SINDACO e ai RESPONSABILI DEL COMUNE di Volturara Irpina quanto segue :
    1 – Quale Amministrazione Comunale ha lasciato Volturara Irpina in condizioni economiche e sociali disastrose ?
    2 – Quale Amministrazione Comunale ha fatto il debito di 4,5 milioni di euro ?
    3 – Come sono stati spesi questi 4,5 milioni di euro ?
    4 – Chi sono i creditori ?
    5 – Chi ne era responsabile ?
    6 – Chi ne e’ responsabile ?
    7 – Da quale data precisa a quale data si riferisce il debito accumulato di 4,5 milioni di euro ?
    8 –Quali sono state le entrate con la Nuova Amministrazione Comunale dal loro insediamento fino alla data odierna e quali sono state le spese sostenute ?
    9 – Chi erano coloro che facevano parte del partito di opposizione delle precedenti Amministrazioni Comunali da 20 anni fa fino alla passata Amministrazione ?
    10 – Chi erano i capi gruppo dell’opposizione ?
    11 –Chi erano i consiglieri ?
    12 – Cosa fecero per evitare che il Comune di volturara Irpina arrivasse ad accumulare un debito di 4,5 milioni di Euro ?
    13 – Chi sono gli Assessori dell’attuale Amministrazione e quali deleghe sono state loro affidate ?
    Come FORZA DEL SUD e come cittadini di Volturara Irpina chiediamo alla S.V. di rendere pubbliche le risposte alle suddette domande mediante affissione di appositi manifesti in Volturara Irpina .-
    In attesa che cio’ avvenga Le auguriamo un buon lavoro e Le porgiamo Distinti saluti.-

    Volturara Irpina lì 20.01.2011 Il Segretario Cittadino

  104. FORZA DEL SUD

    In data 20 Gennaio 2011, in Piazza Roma a Volturara Irpina ( AV ) e’ tornata a sventolare la gloriosa Bandiera Italiana davanti al Residenza Municipale.-
    Il Segretario Cittadino
    Michelangelo MARRA

  105. Enrico Tessitore:
    giovane e brillante
    neurochirurgo napoletano trapiantato a Ginevra

    di Michele Bortone

    Ginevra, porta d’ingresso per le alpi, città della pace sulle rive del lago più esteso dell’Europa centrale. Una terra ospitale, una città che ha saputo accogliere nel corso dei secoli ondate di rifugiati, che hanno contribuito al suo sviluppo.
    Orgoglio della città di Calvino, gli ospedali universitari (Hopitaux Universitaires de Geneve Hug). In questo tempio della medicina è approdato Enrico Tessitore, giovane neurochirurgo napoletano, originario di San Giuseppe Vesuviano. Una famiglia votata alla medicina: suo padre Andrea primario di neurologia al Cardarelli; il fratello Alessandro è neurologo e ha studiato al Nih di Washington ed è stato premiato per le sue ricerche nel campo delle malattie neurodegenerative; la sorella Giuliana è psicoterapeuta e si occupa di disturbi psicosomatici e in particolare dell’ansia.
    Del nostro Enrico Tessitore la stampa si è già largamente occupata a più riprese. E’ uno dei tanti cervelli in fuga dall’Italia, un paese che fa poco o nulla per trattenerli sul proprio territorio. Enrico si laurea a 24 anni con 110 e lode, nel 2001 si specializza in neurochirurgia. Al suo attivo, anche numerose pubblicazioni.

    Un curriculum di tutto rispetto: stage presso il servizio di Neurochirurgia del Krankenhaus Nordstadt Hospital di Hannover (Germania), diretto dal Prof. Madjid Samii, con la partecipazione ad interventi soprattutto sul basicranio e impegno nel laboratorio di neuroanatomia dell’Università di Hannover; stage presso la Divisione di Neurochirurgia dell’Ospedale “Pierre Wertheimer” di Lione (Francia), diretto dal Prof. Deruty; superamento a pieni voti dell’esame europeo di neurochirurgia EANS, a Bonn in Germania.
    Terminato lo stage a Ginevra, Enrico Tessitore chiede e ottiene di rimanere ancora un anno. Quindi diventa assistente del professor Tribolet. Un giorno accade che il dottor Payer, specialista della colonna vertebrale, deve trasferirsi negli Usa. Enrico viene chiamato a sostituirlo. Gli si affidano un ambulatorio, un assistente, una segretaria e una sala operatoria.

    Dopo nove mesi torna Payer e quindi non c´è più posto per Enrico. La sua prima fase ginevrina si conclude così nel settembre 2003 con circa 500 casi al suo attivo, cui ha partecipato come assistente e come operatore. Suo malgrado, il giovane medico fa ritorno in Italia e fino al 2004 è dirigente medico di 1. livello di Neurochirurgia a tempo determinato presso la U.O. di Neurochirurgia dell’Ospedale di Pozzuoli (NA.)
    Un bel giorno, il primo settembre 2004, durante la pausa caffè, squilla il suo cellulare: è il professor Tribolet che da Ginevra lo invita a ritornare. E stavolta con un contratto più vantaggioso e prospettive di carriera. Payer si trasferisce a Zurigo lasciando un vuoto nella chirurgia della colonna vertebrale. Avevano cercato uno svizzero capace senza trovarlo e nella riunione dei medici era stato fatto il nome di Enrico.
    Lui è con un piede un Svizzera e uno a Napoli. Si prende un po’ di tempo per riflettere. A Napoli ha la famiglia e la ragazza. Una decisione difficilissima da prendere: la vita privata oppure il lavoro e le prospettive di una brillante carriera? Alla fine decide di ripartire per Ginevra, dove si reinserisce senza problemi. Nel frattempo il dottor Payer ha completato la sua formazione specifica e riprende il posto agli Hug come responsabile della chirurgia della colonna vertebrale. Enrico è promosso vice primario. In Svizzera le cose funzionano così: il posto giusto a chi lo merita. Al nostro giovane e brillante medico napoletano abbiamo rivolto alcune domande.

    Rivolge spesso lo sguardo al passato pensando a quello che è diventato oggi!

    Riguardo spesso al passato e a da dove sono partito e non posso dimenticarlo. Le origini non si dimenticano, anzi sono un punto di forza per continuare.
    Rifarebbe ancora tutto il percorso affrontato finora?
    Rifarei tutto ciò che ho fatto sino ad ora senza alcun problema.
    C’è sempre un sogno che resta per ultimo da realizzare.
    E’ cosi anche per lei?
    Il mio ultimo sogno è di poter realizzare un giorno in Italia, a Napoli, quello che sto facendo qui in Svizzera.
    Nostalgia?

    Sono un po’ nostalgico dei miei affetti e della mia terra, dove però torno spesso.

    A Ginevra Enrico è il più giovane tra i vice primari e l´unico medico italiano a far parte dello staff dirigenziale. Sul piano economico, il suo stipendio è praticamente raddoppiato. Inoltre è consulente di due aziende che producono materiale per la colonna vertebrale. Partecipa a corsi di formazione per giovani colleghi. Con un contratto di collaborazione si reca anche in Libia ad operare.
    A Napoli tirava purtroppo tutta un’altra aria. Al Cto non c´era un´attività chirurgica che permettesse a un giovane di 29 anni come lui di operare. Il raffronto fra le due realtà era tutto a favore di Ginevra. A Napoli, nove reparti di neurochirurgia e un’utenza di circa un milione di abitanti. A Ginevra, un solo reparto (e varie cliniche private con qualche neurochirurgo) per un bacino di 450 mila abitanti. In ogni reparto a Napoli si fanno mediamente 300 interventi l´anno, contro i 1200 di Ginevra. È chiaro: dove c´è un sovraffollamento di neurochirurghi rispetto alla domanda ci sono meno possibilità di operare, soprattutto per un giovane motivato come il nostro valente medico napoletano.

    Ad Enrico che porta in alto il prestigio dell’Italia, i valori della Campania. A nome e per conto dell’Associazione Lacedoniesi e Campani nel mondo, esprimiamo tutta la stima ringraziandoti.
    Con cordialità Michele Bortone

  106. Manuela Di Meo said

    Cerco lavoro come aiuto servizio banco e aiuto cucina minima esperienza

  107. TOPPI DOMENICO said

    Salve, sono il presidente di una associazione della provincia di Napoli siamo interessati alla Vs. formazione politica.
    In attesa si inviano distinti saluti

    ASSOCIAZIONE ALBA – TOPPI DOMENICO
    VIA BOLOGNA, 14
    88031 BRUSCIANO (NA)

  108. Buongiorno,

    mi chiamo Stefano Frisetti e sono SEO Expert di MATRIX MEDIA SOLUTIONS SRL.
    La contatto dopo aver visitato il Vs. sito web, perchè ho verificato che ha tutte le caratteristiche necessarie per ottenere un’eccellente preferenza nei risultati dei motori di ricerca.

    La nostra azienda è specializzata nel posizionamento di siti web nei motori di ricerca più importanti e vorremmo collaborare con Lei per far acquisire al Suo sito web la PRIMA PAGINA dei risultati di ricerca per le keywords (o termini di ricerca) di maggior interesse per la Vs. azienda.

    Essere posizionati in prima pagina per i termini di ricerca per Voi interessanti vuol dire:

    – essere trovati da chi cerca i Vs. prodotti

    – acquisire una posizione di leadership nel web

    – aumentare il Vs. BRAND.

    La proposta che desideriamo farLe è di mettere alla prova le ns. capacità;

    – non Le chiederemo nessun costo di anticipo,

    inizieremo a lavorare sul Suo sito per migliorare il posizionamento.

    Le offriamo un rapporto COSTI-SONTRO-RISULTATI; pagherà un moderato importo solo dopo che il Suo sito web sarà in prima pagina nei risultati di ricerca!

    Allora, è interessato a far apparire il Suo sito web IN CIMA NEI MOTORI DI RICERCA?

    Se è interessato, può rispondere alla presente per approfondire;

    Cordialmente,

    Stefano Frisetti
    SEO Expert
    tel. 0422 267040
    info@templatelife.com
    MATRIX MEDIA SOLUTIONS SRL
    via le canevare 30, 31100 TREVISO

  109. andrea said

    vorrie lavorare con voi nelle sedi ,anagnina tuscolana cinecitta

  110. sono il responsabile amministrativo del ristorante pizzeria la locanda dell’arco a calitri, vorrei se possibile inserire nella vostra pagina il mio ristorante , mi fate sapere eventuali costi grazie

  111. salvatore said

    una donna (casalinga) di anni 65 con marito pensionato (ex dipendente statale) gli aspetta la pensione di anzianita’ grazie

  112. michele said

    sono il titolare del torronificio Michele sito a Grottaminarda, vorrei partecipare ai Vostri eventi in irpinia, aspetto Vostre notizie

  113. salvatore calabria said

    ho 55 anni , è 36 anni di contributi, in teoria dovrei andare in pensione il 01/02/2016, con decorrenza il 01/01/2017.Purtroppo per me, ho avuto un intervento al cuore con 4 bay pass, è i dottori mi anno consigliato di riguardarmi è di non fare più lavori che possono mettere a rischio la mia vita. Vi informo che sto provvedendo a presentare una richiesta di inabilità al lavoro,per i fatti sopra citati,in’oltre ho una invalidità del 75%.IN caso questa mi viene rifiutata cosa posso fare?, anche perchè la mia azienda,sicuramente prenderà al volo la mia situazione per dire che non sono più idoneo al lavoro.Grazie datemi risposta.

  114. natale scarpellino said

    ciao,volevo sapere se il bando ,sostegno aiuti alle famiglie di hiv c,e qui in piemonte.

  115. salvatore said

    Buona sera sono salvatore ho 70anni, invalido del 100% per sopravvenuto ictus ischemico emoraggico ho un reddito di €22000, con canone di locazione dove vivo e risiedo di €4920,mia moglie anche lei di anni 70, ha diritto al codice E05 e se si cosa bisogna esibire al caf per ottenere il modello ISEE?? e posso avanzare riduzioni sul canone telecom , luce e gas??,oltre al canone tv??? .nel ringraziarvi per la cortese e gentile attenzione che mi presterete, porgo cordiali saluti

  116. salvatore pinna said

    a maggio di quest’anno maturo 40 anni di contributi con 57 anni di età anagrafica. vorrei sapere quando potrò andare in pensione . nell’attesa di una risposta vi ringrazio!!

  117. teresa said

    mi piacerebbe lavorare nel mc donald

  118. daniela said

    ciao a tutti sono Loredana mamma di una bambina che fa la prima elementere. Nella classe di mia figlia c’è una bambina che ha bisogno di un insegniante di sostegno no prerchè malata ma perchè vive in un ambito familiare particolare e la bambina non sa stare con gli altri. solo che la nostra preside invece di far venire l’insegniante di sostegno fa stare la mamma in classe con la bambina per tutte le sei ore scolastiche e tutti i giorni. Vorrei sapere se le leggi scolastiche lo permettono se non è così vorrei sapere come posso prendere provvedimenti

    grazie un saluto ciao

  119. gabriella said

    salve vorrei chiedervi se possibile fare una ricerca sui costi che dovrà affrontare il cittadino (in riferimento alla tracciabilità di euro 1000) su eventuale carta di credito ,quale la piu vantaggiosa es.:visa american……………….. cosa ci guadagnano le banche e eventuale paragone con Germania Francia altri Paesi europei insomma tutto ciò che il cittadino deve sapere per muoversi risparmiando se possibile. Vi ringrazio anticipatamente buon lavoro cordiali saluti .

  120. Salve a tutti!
    aiutateci a riporta le notizie su Monteverde che in questo periodo è colpito al cuore da una serie di furti.

    http://monteverdeirpino.wordpress.com/ancora-furti-a-monteverde/

    affinchè si possano allertare anche le popolazioni vicine. Una banda di ladri sta irrompendo indistrubata nelle nostre case. Fate circolare la notizia
    Grazie.

  121. Dora said

    Dora detto
    febbraio 20, 2012 a 4:54 pm

    Buona sera,mi chiamo Dora, lavoro presso l’I.T.C. statale, sono una collaboratrice scolastica, addetta alle varie pulizie scolastiche, assistenza ai diversamente abili, ecc… da circa cinque anni mi sono assentata varie volte dal servizio per malattia (lombo sciatalgia, e varie malattie sempre dovute alla schiena),il digerente scolastico mi ha mandato a visita medica collegiale, con esito diagnostico: idonea al profilo di appartenenza, controindicati in modo assoluto la movimentazione dei carichi e la stazione eretta prolungata. Tengo a precisare che il presidente di detta commissione voleva farmi inidonea al servizio poiché le patologie alla schiena sono importanti, ma visto gli anni di servizio, circa quindici mi ha consigliato di continuare a lavorare ma con controindicazioni. Il dirigente scolastico ha formulato il nuovo ordine di servizio: vigilanza agli studenti e spolverare tutti i computer, monitor tastiera e unità centrale. A questo punto mi chiedo, il nuovo ordine di servizio è da considerarsi idoneo allo stato delle controindicazioni formulate dalla comm. medica, l’ordine di servizio non dovrebbe essere dettato dalla sorveglianza medica, ovvero dal medico competente? .
    Che cosa posso fare per far valere i miei diritti.
    N.B. non esiste sorveglianza medica in questo istituto.
    Anticipatamente ringrazio per la sua risposta.

  122. philip said

    Ciao,
    Offro prestito di tutti i tipi,
    Prestiti e prestiti personali sono disponibili.
    Se siete in debito e avete bisogno di un prestito solo di farci sapere, anche con cattivo
    crediti!
    Abbiamo ancora offrire un prestito dato che siamo all’ultima fermata in un aiuto finanziario.

    Compila il modulo sottostante e contattarmi all’indirizzo: hpiliplurech@gmail.com
    Nome ……………..
    Cognome ……………..
    Professione ……………..
    Sex ………………..
    Paese ………………
    Stato …………….
    Reddito mensile ………………
    Importo necessario ……………
    Durata …………………
    Numero di telefono …………………

  123. Peter Cole said

    Avete bisogno di un prestito per pagare le bollette, o per impostare un business, che tipo di finanziamento vuoi, o ha la vostra banca vi nega di prestito qui è la tua occasione per voi per ottenere un prestito facile, la società del signor Peter Cole sta dando fuori di prestito a un tasso di interesse molto basso del 2% ogni persona interessata dovrebbe non esitate a contattarci via e-mail: petercole723@yahoo.com

  124. Dino said

    Just how numerous men and women is served everyday?
    Which one coffee maker or coffee machine can give your the beverage you prefer?
    Just how very long will the coffee machine must previous?
    search for a machine containing awesome product reviews . Drip Coffee Maker Usually Asked queries
    what is truly the really temperature for brewing
    coffee? Many experts consent which 200 degrees is regarded as the effective environment for brewing
    coffee.

  125. That is actually one sort of position representation as
    part of ancient Chinese tradition. Taking the leaf out of the table or perhaps adding definitely one, is also an additional
    good solution, it can completely change the sizes
    of your dining area. When you shop around for a granite top dining table, it is
    actually mostly likely that your particular eyes would sleep during glass table.

  126. Donnie said

    I do not leave a comment, but I looked at some of the responses on this page CONTATTACI www.
    irpinianelmondo.it. I actually do have some questions for you if you tend not to
    mind. Is it only me or does it look like like some of the comments appear like they are left by brain dead individuals?
    😛 And, if you are writing at additional sites, I
    would like to keep up with you. Would you post a
    list of the complete urls of your social community pages like your linkedin profile, Facebook page or
    twitter feed?

  127. Marc Jacobs j’en fait le le modéliste célèbre who vient directement après tout neuf York, vraiment connu dans le le monde de mode pour un la décennie, il expositions nous le sien tout neuf la collection de lunettes de soleil lunettes de soleil bon marché 2013. dans chaque le cas nowadays vous are a averti de ce particulier offre, le partager à tout vos enfants de membres de la famille et aussi les amis, elle definitely fera est les branches d’heureux.
    qualité de carrera de lunettes à un coût, mais en fait moins que un cent euros je un particulier
    exceptionnel fournit vous fournit this le site de site Web, donc l’apprécier sur ceux-ci les temps de crise vous doit still try être capable s’amuser.
    every un des l’Interdiction de Ray Les lunettes de soleil bon marché are a offert avec le le certificat d’authenticité qui a le code.
    . No, pas disponible through le internet inutile de dire, vous a tendance Pour être there pour
    partager à vous le best campagnes du canevas, donc right
    maintenant your a l’un comprend apprécie.

  128. rita said

    o letto il vostro articolo come si fa x richiedere il bonus famiglia siamo disperati nessuno ci aiuta grazie

  129. rita said

    sono sempre io se nessuno ci aiuta qui finisce male scusatemi x lo sfogo grazie

  130. lillian said

    Good Day Every One
    Voglio solo condividere questa piccola testimonianza con te ho appena ottenuto il mio aiuto con un prestito di € 40.000 da questa società di prestito legittimo che ho incontrato in questo sito si prega di contattare loro, se siete interessati a ottenere un prestito da loro ok azienda via email usaloanfinancialfirmss64@gmail.com

  131. fluis said

    LEGGERE LA BUONA NOTIZIA A TUTTI I richiedenti prestito .

    Ciao ,

    Ho signora fLouis Lisa . Permettetemi di contattarti per condividere le buone notizie .
    In effetti ho visto la tua posta su un forum in cui era scritto che eri
    alla ricerca di un prestito tra un determinato importo e così ho deciso di
    Contatterà per fornire servizi al mio creditore particolare , che mi ha dato una
    prestito . Io sono un infermiere di professione e dopo aver divorziato mio marito ed io
    Mi sono trovato senza niente di uscire così ho voluto fare un prestito . I
    sollecitato prestiti da molte banche che mi hanno respinta e fu allora
    quando ho deciso di trovare un finanziatore che mi potesse dare questo prestito .
    Purtroppo per me , durante la mia ricerca , mi lasciai cadere sulla Crooks da
    Benin e Costa d’Avorio che fingeva di essere istituti di credito che promettono di
    me , che si trasferirà l’ importo che volevo di prestito ( € 120.000)
    dopo aver pagato le tasse di convalida e c’era anche uno che ha chiesto
    me di pagare una tassa perché c’era virus virus sul mio conto , che
    impedito il trasferimento di 120.000 € per venire a destinazione sul mio
    conto . In tutto, sono ingannati da falsi € 11.470 da istituti di credito e Benin
    € 13.287 dagli istituti di credito provenienti dalla Costa d’ Avorio , compreso il costo di spedizione
    da Western Union . Io sono stato vittima truffa , la mia situazione è diventata
    sempre più critica per quanto riguarda me ho chiamato questi spammer , ho avuto
    preso in prestito denaro da parenti, vicini e amici di mio che ho
    non poteva rimborsare . Stavo per uccidermi quando ho visto un amico di mio
    ex marito ho parlato della mia situazione e che stavo consigliando un finanziatore
    Particolare nazionalità svizzera residente in Nigeria che potrebbe farmi
    Questa pronto a uscire da questo problema finanziario .

    Dopo aver contattato il creditore che un amico della mia ex moglie aveva consigliato
    me , ho dovuto pagare la tassa E dopo ho ottenuto questo prestito alla mia banca
    conto senza alcuna preoccupazione. Non riuscivo a crederci, perché ero
    alla ricerca di questo prestito per oltre 2 anni e 7 mesi , ho potuto ottenere questo
    prestito con questo signore . Quindi, siete alla ricerca di un prestito ? sei stato
    truffati o no? Vi consiglio di far cadere la vostra ricerca prestito Internet
    perché si perde solo tempo e soldi senza nulla in
    tornare come l’offerta di prestito aggiunge su Internet sono 100 % truffe. vorrei
    Consigliamo di contattare il Sig. Roberto Smith che mi ha dato il prestito che volevo. ecco
    è la sua e-mail : ( microfinanceplc01@gmail.com ) Contattaci e digli
    che ero io che ti ha mandato il suo contatto . Seguite queste istruzioni per
    la lettera e vi garantisco che sarete in grado di trovare il prestito è necessario .

    Da parte mia , ora sto compiendo i miei figli e pago la mia fine Mensile
    di ogni mese .
    cordialmente

  132. avete bisogno di un aiuto finanziario per pagare il debito o un prestito di Natale se sì contattarci via email: helenastewartloanfirm@live.com

  133. giuseppe said

    esodato, da tre anni senza lavoro.Ho accettato un contratto a termine di un anno, faccio domanda di pensione e mi viene respinta perchè ho superato il tetto dei settemila e cinquecento euro. la pensione mi sarà erogata nel 2019, Trentanoveanni di contributi versati , anni 61,. Ironia della sorte, se reo stato assunto con partita iva restavo sempre un salvaguardato. E’ giusto tutto ciò? come farò a vivere 5 anni ancora senza un euro? il mutuo della casa me lo paga la FORNERO BRUTTA STREGA.Cosa dico alla mia prole? uno 27 anni e l’altra 22 giustamente disoccupati .Pagate i contributi, siate retti cittadini.Oppure fregate tutti se vi capita tanto lo STATO ITALIANO ALLA NOSRA FAMIGLIA L’HA BUTTATA NELLA MERDA.HELP. HELP. Cosa possiamo fare?

  134. Emilie said

    Offerta di prestito sicuro e senza complicazione

    Buongiorno signora & signore,

    Sono un privato con un patrimonio finanziarioimportante che assegna prestiti Svizzera,Canadese, Belgio, portoghese, italiano, francese,Brasiliano e non importa o in tutto il mondo ad untasso d’interesse dell’ 1% l’anno.
    Per ciò, metto a vostra disposizione crediti a breve,medio e lungo termine che vanno di 2,000€ a 25,000,000€ con una proposta di rimborso cheviene da voi.
    PS: Quest’offerta è dedicata alle persone indifficoltà finanziarie ed alle imprese o imprenditorenecessità d’investimenti.
    emilie_supplisson@excite.fr

  135. julius said

    Ciao ,

    Io sono un finanziere . Sono disposto a dare prestiti con l’interesse
    tasso del 3 % e per l’importo di $ 2.000,00 per 2 milioni come
    offerta. Offro prestito per tutte le categorie di persone , imprese , aziende , tutti
    tipi di organizzazioni imprenditoriali , privati ​​e immobiliari
    investitori. Io do prestiti a prezzi molto economici e moderata . Io sono un
    certificata , finanziatore registrati e legit . Potete contattarmi oggi, se
    siete interessati a ottenere questo prestito . Contattatemi per maggiori
    informazioni sul processo di prestito , di processo come i termini del prestito e
    condizioni e modalità del prestito saranno trasferiti a voi. Ho bisogno del vostro
    risposta urgente , se siete interessati ci possibile inviare un’email all’indirizzo roystonejuliusloanfirm@outlook.com . Siete a compilare il
    informazioni.

    { Mutuatario INFORMAZIONE DATA}

    ( 1 ) Prestito importo necessario :
    ( 2 ) Prestito importo necessario Words :
    ( 3 ) I nomi completi :
    ( 4 ) Paese :
    ( 5 ) Cell Valid numero di telefono o Tel Telefono :
    ( 6 ) Scopo del prestito:
    ( 7 ) Indirizzo :
    ( 8 ) Professione :
    ( 9 ) Sesso: maschio o femmina :
    ( 10 ) Prestito Durata :
    ( 11 ) Età:

    Nota : Diamo soltanto fuori di prestito in Dollari USA , Euro e Sterlina Britannica e
    dovete scegliere tra queste valute .
    Rispondi | Rispondi a tutti | Inoltra | Stampa | Elimina | Mostra originale

  136. Stefano Sorvino, neo Segretario Autorità Bacino Campania Centro

    È Luigi Stefano Sorvino il nuovo segretario generale dell’autorità di Bacino regionale Campania Centro, un nome e cognome che corrispondono a competenza, efficienza, impegno ed obiettivi centrati. Da ieri, giorno dell’insediamento, è a capo dell’organismo nato dall’accorpamento delle Autorità di bacino Campania Sud ed interregionale Sele. Tale accorpamento voluto dalla Regione Campania guidata dal governatore Stefano Caldoro

    L’articolo 1 della legge regionale 4/2011 è così modificato: […] e) al comma 255 dopo le parole “fiume Sele.” sono aggiunte le seguenti “L’autorità di bacino Campania nord occidentale è altresì incorporata nella autorità di bacino regionale del Sarno che è denominata Autorità di bacino regionale della Campania Centrale. Con decreto del Presidente della Giunta Regionale, su proposta dell’assessore delegato alla difesa del suolo, sono disposte le modalità di incorporazione.”.

    Tale modifica e la conseguente nomina ha di fatto anticipato le direttive del governo centrale sulla “spending review delle regioni”

    Il docente universitario, vincitore di concorso, sarà responsabile di un’area molto vasta che investe la provincia di Napoli, Caserta e Avellino. “Le criticità del territorio sono tante, ma il settore di difesa e pianificazione di cui la regione Campania può avvalersi risulta oggi essere all’avanguardia a livello nazionale ed europeo, con piani stralcio di bacino aggiornati, con delimitazioni delle aree a rischio. La difficolta – continua il docente universitario Stefano Sorvino – è tradurre la previsione in prevenzione. La sicurezza è un fatto molto complesso”. Sarà fondamentale la sinergia tra i diversi comparti che operano in merito, la protezione civile, l’urbanistica e l’agricoltura.

    Lo stretto contatto tra i Comuni e Autority è di grande importanza per l’acquisizione dei pareri, per la conoscenza profonda della realtà su cui si dovrà decidere. Così com’è di straordinaria importanza, avverte il professor Stefano Sorvino, la politica territoriale fatta di buona pratica quotidiana. “Anche perché vanno tenuti in conto i cambiamenti del clima, pensiamo alle bombe d’acqua: l’uso rispettoso del suolo, le buone pratiche agricole, i terrazzamenti, vedi la costiera, sono tutti momenti che contribuiscono a quel coordinamento sistemico che come Autorità di Bacino inseguiamo da anni con impegno costante”.

    Alla domanda di uno dei giornalisti presenti in sala …è possibile azzerare il rischio? Il professor Stefano Sorvino risponde: “Non esiste quasi mai una risposta definitiva e risolutiva ai problemi del rischio, tuttavia sussiste la concreta possibilità di una significativa mitigazione dei fattori di rischio incidenti sul territorio, sia attraverso la realizzazione di opere di messa in sicurezza, si attraverso attività specifiche come quella dei presidi territoriali, del monitoraggio idropluviometrico, le reti di rilevamento, i dispositivi di allertamento di protezione civile e soprattutto la rigorosa osservanza dei vincoli di tutela. Tutto ciò va integrato nei piani comunali di protezione civile”.

  137. Clad jones said

    Ciao, il mio nome è rivestito JONES forma Italia ero in serio bisogno di aiuti finanziari a causa della corrente fusione finanziaria globale verso il basso trovando tale era molto difficile. ero così disperato fino al punto che ho avuto truffati per la somma di quattro mila 200 €. (€ 4.200). Ma ALLAH finalmente in mio soccorso quando mi sono imbattuto in un servizio di prestito CREST FINANCE HOUSE LIMITED che casualmente assicurato per me il prestito che ho così disperatamente voluto.
    Questo prestito Agenzia delle Finanze ai clienti che sono interessati @ tasso del 3%. Programmi E ‘s sono progettati per rispettare il budget, 12 ore è tutto quello che serve. Per i passaggi facili o Se avete domande o dubbi circa Crest Finance House Limited o se avete bisogno di ulteriore assistenza per qualsiasi richiesta di prestito scopo, non esitate a contattare è di Office con i dettagli di seguito:

    Informazioni Contatto
    CREST FINANCE HOUSE LIMITED
    Azienda Indirizzo:
    # 16 Il dottor Amilcar Cabral Strada
    Allegato, Aeroporto Residenziale
    Email: crestfinancehouse@careceo.com

    Crest Finance House Limited offre tutti i tipi di prestiti alla cooperazione individuale o finanziaria indipendentemente dalla vostra posizione è Le offerte includono programmi di prestiti Following

    * Prestito per lo sviluppo di imprese di un vantaggio competitivo.
    * Prestiti personali (protetto e chirografari)
    * Business Prestiti (protetto e chirografari)
    * Undergraduate Prestiti e.t.c.

    Che Dio benedica Crest Finance House Limited per la sua trasparenza e la buona volontà di tutto il mondo.
    Cordiali saluti,
    Clad Jones
    Testifier e una prova vivente.

  138. patrick said

    Buongiorno
    avete bisogno di un finanziamento per la vostra casa, per i vostri affari, per l’acquisto d’automobile, per l’acquisto di moto, o per la creazione la vostra impresa, per le vostre necessità personali più di doute.nous accordiamo crediti personali che vanno del 2000 fino ad 8.000.000, 00€ con un tasso d’interesse nominale del 3% indipendentemente dall’importo. volete precisarci nelle vostre domande di prestito l’importo esatto che desiderereste volete noi scrivere per i vostri prestiti personali: sigma credito ai vostri servizi 24/24 ore p.s: presto soltanto alle persone successibles di rimborsarsi.volete lo contattate sulla mia posta elettronica: patrick_siangala@yahoo.fr

  139. signor Thomson cleaverly. said

    Ciao Gentile signore / signora prima di ogni ulteriore parole lasciate che mi presenti, sono il signor Thomson cleaverly il CEO di THOMSON cleaverly FINANZA AZIENDALE un legittimo e un prestatore di prestito stimabile.
    Siamo un’azienda dinamica con l’assistenza finanziaria.
    Noi prestare fondi ad individui che hanno bisogno di assistenza finanziaria, che hanno un cattivo credito o bisogno di soldi per pagare le bollette, per investire sulle imprese.
    Voglio usare questo mezzo per informare che rendiamo assistenza affidabile e beneficiario sarà felice di offrirvi un prestito.
    Contattaci via e-mail: thomsoncleaverly@gmail.com Servizi resi includono;
    Rifinanziare, Home Improvement, Prestito Investimento, consolidamento del debito, linea di credito, seconda ipoteca, Business Prestiti, prestiti personali, prestito auto, prestito auto.
    Compila il modulo di richiesta di prestito qui sotto se siete interessati:
    PRIMA INFORMAZIONI NECESSARIE.
    Nome completo: ……………………………………… Paese: ………………………………………….
    Stato : ………………………………………………… Indirizzo: ………………………………………….. Età: ……………………………………… Genere: …………………………………….. Telefono: ……………………………………. Importo necessario come prestito: ……………………………………… Durata: ……………………………………… Reddito mensile:……………………………………… Occupazione: …………………………….
    Scopo …………………………………..
    di prestito: ………………………………………
    Lei parla inglese: ………………………………………
    Avete chiesto un prestito prima: ………………………………………
    Saremo lieti di qui indietro
    da voi per quanto riguarda di questa transazione prestito in modo attendiamo la vostra risposta urgente e rapida.
    Con i migliori saluti,
    signor Thomson cleaverly.

  140. Mr Ben said

    Offriamo prestiti personali e prestiti di affari con il tasso di interesse a prezzi accessibili per il solo 3% per ogni anno, ma capitalizzato mensilmente. Lavoriamo nazionale e internazionale, Le nostre fonti di finanziamento specializzati in soluzioni creative per soddisfare le esigenze di espansione, la crescita ecc contattaci per maggiori informazioni: mrrichardben33@gmail.com

  141. renard said

    Avevate necessità di denaro per aumentare la vostra attività.

    Buongiorno Sig.ra o sig.

    Sono un privato che li offre di prestito di denaro con una condizione molto valida.
    Se voi essere nella necessità, li prego di contattarsi sulla mia mail:renardjeanluc3@gmail.com.

    Grazie ha tutti.

  142. Franco Petrone said

    Sono inv.80 per cento.non lavoro percepisco.linvalidita di tremilaquatrocentoottanta,Euro allanno,quali sono.i miei diritti con Enel,e Gas,a tengo s precisare che non ho altre Entrate,vorrei una risposta Grazi e aughuri.

  143. morais said

    Oferta di prestito Il finanziamento degli aiuti e prestiti. – Offro prestiti a organizzazioni commerciali e privati​​, che vanno da 5.000 a un massimo di 10.000.000. Offro prestiti personali, prestiti di consolidamento del debito, capitale di rischio, prestiti commerciali, prestiti agli studenti, mutui casa o “prestiti per qualsiasi motivo.
    Grazie contatto con me. e-mail: manuel.du16@yahoo.fr

  144. donald said

    Nota: I nostri CARTE funziona in qualsiasi paese che si ritrovi, da non perdere questa grande opportunità che cambierà la vostra vita per sempre.

      Ottenere BLANK soldi bancomat programmata Card e contanti direttamente in qualsiasi sportello intorno a voi. Non vi è alcun rischio di essere catturati, perché la carta è stata programmata in modo tale che non è rintracciabile, ma ha anche una tecnica che rende impossibile per il CCTV di rilevare voi e si può ritirare solo un ammontare complessivo di $ 5.000,00 USD in un giorno. Ora e-mail noi oggi @ il nostro indirizzo e-mail all’indirizzo: blankatmcreditcard@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: