www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

SANT’ANGELO DEI LOMBARDI (AV) . SUCCESSO DEL CORSO PER RIANIMAZIONE CARDIO-POLMONARE ORGANIZZATO DAL CENTRO SERVIZI VOLONTARIATO

Posted by irpinianelmondo su ottobre 19, 2009

19.10.2009-Lo Sportello di Sant’Angelo dei Lombardi del CSV Irpinia Solidale in campo per formare i volontari delle associazioni irpine nella rianimazione cardio-polmonare Sant’Angelo dei Lombardi – Dopo le attività di promozione svolte lo scorso mese di settembre con l’organizzazione di un importante convegno sulla Legalità a cui hanno partecipato come relatori il Vice Presidente del CSM Sen. Nicola Mancino e il presidente della Provincia Sen. Cosimo Sibilia, oggi si punta sulla formazione.

 Due giorni dedicati alla formazione dei volontari che operano sulle ambulanze, ma anche di quei volontari che fanno parte di altre tipologie di associazioni non espressamente impiegati nel soccorso. Si è iniziato sabato con la giornata dedicata al personale generico e si è proseguito domani con il corso sanitario avanzato dedicato agli operatori che operano nel sistema del 118.

Notevole è stato il numero dei partecipanti che ha visto la presenza di circa 30 organizzazioni di volontariato dell’Alta Irpinia. Il corso di BLS-D (Massaggio Cardiaco e Defibrillazione Precoce) organizzato dallo Sportello Territoriale di Sant’Angelo dei Lombardi del Centro Servizi per il Volontariato Irpinia Solidale, dimostra l’attenzione che il CSV pone nella formazione, soprattutto in quella specifica che serve a professionalizzare le associazioni in settori dove il loro impiego si affianca al Sistema Sanitario Nazionale e che quindi richiede adeguate competenze per gli operatori impiegati.

 L’utilizzo delle associazioni di volontariato nel sistema 118 è ormai una necessità per le ASL nel contenere i costi, risulta d’altra parte necessario per l’associazionismo avvalersi di personale qualificato. In questo contesto, il Centro Servizi per il Volontariato ha voluto fare la sua parte e quest’anno tra le sue attività di formazione ha pensato bene di avviare un percorso formativo sulla rianimazione cardio-polmonare dove le associazioni gratuitamente hanno potuto partecipare per formare i propri volontari.

Dopo il corso ad Avellino e quello a Mirabella Eclano, la tappa di Sant’Angelo dei Lombardi ha chiuso un percorso formativo che ha toccato tutta la provincia e che ha coinvolto tante piccole realtà associative che trovano nel CSV un supporto valido alle proprie attività. In quest’ottica, lo sportello del CSV di Sant’Angelo dei Lombardi diretto da Alessandro Di Pietro, dimostra di essere un aiuto concreto per l’associazionismo e seppur attivo da meno di un anno ha già dimostrato di essere una realtà consolidata sul territorio altirpino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: